I draghi sono potenti e leggendarie creature alate simili a rettili. Sono conosciuti e temuti per il loro potere che si manifesta sia in una preponderante superioritÓ fisica che nel possesso di poteri speciali e capacitÓ magiche. I draghi pi¨ anziani possono considerarsi tra le creature pi¨ potenti esistenti. I draghi sono la sfida pi¨ ardua in cui un avventuriero possa imbattersi. I draghi sono creature mitologiche, a volta descritti come la prima specie senziente comparsa al mondo, con un ciclo vitale di migliaia di anni. I draghi, per la loro stessa natura, sono forze epiche che hanno un ruolo importante nel mondo. Le azioni e le scelte dei draghi pi¨ potenti hanno la capacitÓ di ripercuotersi sull'intero globo.

La categoria dei "Draghi" Ŕ associabile ad un'ampia varietÓ di creature tra le quali Ŕ possibile operare una prima e fondamentale distinzione:

Draghi Inferiori
: Appartenenti alla categoria dei draghi questi esseri, per nulla comparabile con i potenti e temuti Draghi Puri, condividono solo parzialmente il patrimonio genetico con quest'ultimi. Si tratta di creature assai diverse tra loro accumunate dalla caratteristica che una volta divenuti adulti non acquistano forza e potere con il passare degli anni (non applicandosi alle stesse le regole sulle categorie di etÓ).     

Draghi Puri: Sono le creature che incarnano la categoria dei draghi per eccellenza, si tratta di esseri millenari caratterizzati da una peculiaritÓ comune. Indipendentemente da ogni classificazione basata sulla diversitÓ della specie, infatti, tutti i Draghi Puri sono accumunati dalla particolaritÓ che, avanzando nel corso dell'etÓ, costoro crescono notevolmente di forza e di dimensioni ed acquisiscono sempre maggiori poteri. I poteri di seguito indicati sono, quindi, comuni a tutti i Draghi Puri che hanno raggiunto una determinata etÓ, indipendentemente dalla specie di appartenenza (a meno che, ovviamente, nella descrizione della singola creatura non sia specificato diversamente). Per tale motivo la pi¨ conosciuta ed utilizzata classificazione dei draghi li distingue, indipendentemente dalla specie, in base alla loro etÓ come indicato nella seguente tabella.

Anche all'interno della categoria dei Draghi Puri esistono molteplici classificazioni. Fra queste una particolare classificazione distingue i draghi in base al colore delle loro scaglie ed agli elementi ai quali queste creature mistiche sono legati. In base a tale classificazione Ŕ possibile distinguere tra:
I draghi cromatici, che prendono tale nome dalle scaglie dei colori cromatici principali, sono aggressivi predatori di indole principalmente malvagia.
I draghi metallici, che prendono tale norme dalle scaglie dei colori tipici dei metalli, sono creature pi¨ rare e complesse che posseggono intenti pi¨ nobili.

Categoria di EtÓ EtÓ in anni Classe Armatura Dadi Vita Bonus al Danno Dragon Fear Dragon Fear Radius Dragon Fear
Ability Class
1  Hatchling 0-5 +3 -6 +1 None None None
2 Very Young 6-15 +2 -4 +2 None None None
3 Young 16-25 +1 -2 +3 None None None
4  Juvenile 26-50 base base +4 +12% 18 metri Moderate Special Ability
5 Young Adult 51-100 -1 +1 +5 +9% 21 metri Moderate Special Ability
6 Adult 101-200 -2 +2 +6 +6% 24 metri Moderate Special Ability
7 Mature Adult 201-400 -3 +3 +7 +3% 27 metri Superior Special Ability
8 Old 401-600 -4 +4 +8 0 30 metri Superior Special Ability
9 Very Old 601-800 -5 +5 +9 -3% 36 metri Superior Special Ability
10 Venerable 801-1000 -6 +6 +10 -6% 42 metri Powerful Special Ability
11 Wyrm 1001-1200 -7 +7 +11 -9% 48 metri Powerful Special Ability
12 Great Wyrm 1200+ -8 +8 +12 -12% 54 metri Powerful Special Ability

POTERI COMUNI DEI DRAGHI PURI

DRAGON FEAR [Da Juvenile] : I draghi possono essere creature terrificanti. La loro forza ed il loro potenziale distruttivo sono in grado di terrorizzare anche i pi¨ esperti avversari. Quando un drago raggiunge una certa etÓ (nella normalitÓ dei casi quella di Juvenile) la sua mera vista pu˛ incutere terrore. Tutti coloro che si avvicinano ad una distanza pari od inferiore a quella indicata nella tabella (raggio di azione che aumenta con l'avanzamento di categoria di etÓ del drago variando da 18 a 54 metri) da un drago che possiede questa capacitÓ, infatti, devono superare un tiro salvezza su coraggio per non restare terrorizzati.  Si tratta di un tiro salvezza non modificato dalla differenza di livello tra la vittima ed il drago. Questo tiro salvezza, per˛, subisce dei modificatori in base all'etÓ del drago come indicato nella tabella dell'etÓ. Se il tiro salvezza riesce la vittima non subirÓ alcun effetto e non dovrÓ effettuare alcun altro tiro salvezza per la vista del medesimo drago nelle seguenti 24 ore. Se il tiro salvezza fallisce la creatura sarÓ colta da un profondo senso di terrore e riceverÓ una penalitÓ di -2 ai tiri per colpire ed il 20% di fallire nella concentrazione fino a che resterÓ entro una distanza dal drago pari al raggio di efficacia dell'aura di paura. La creatura avrÓ diritto a superare un nuovo tiro salvezza per la vista del medesimo drago solo una volta trascorse 24 ore dal fallimento del precedente tiro salvezza. Le creature aventi livelli o dadi vita  pari o superiori a quelli della creatura hanno diritto ad effettuare due tiri salvezza per evitare gli effetti di questa abilitÓ e scegliere il risultato migliore. Le creature immuni alla paura e quelle aventi morale pari a Fearless sono immuni agli effetti di questa abilitÓ speciale.

IMMUNITA' AI PROIETTILI [Da Old] (Superior Special Ability) : Il corpo della creatura Ŕ resistente all'impatto con i comuni proiettili utilizzati dalle armi da fuoco e da tiro che si limiteranno a rimbalzare sul corpo della creatura. Proiettili incantati con incantamenti generali della scuola di incantamento almeno pari a+1 ed in ogni caso proiettili di grosse dimensioni (colpi di catapulta, balista, massi lanciati dai giganti) avranno comune effetto sul corpo della creatura.