COSTRUIRE LE CORAZZE

Per costruire le corazze occorre la competenza Armorer. Un personaggio con la competenza Armorer conosce il lavoro di fabbro (blacksmith) abbastanza bene per poter forgiare le armature di metallo e lavorarle, inoltre ha abbastanza conoscenze nel lavorare le pelli e il cuoio (leatherworking) da poter utilizzare questi tessuti per fare delle armature con questi materiali e nel cucire tessuti (tailor) per fare corazze di tessuto. Queste sue conoscenze, però, gli permettono unicamente di costruire corazze.

Per i vari tipi di corazza occorrono però diverse materie prime e l’officina da  utilizzare per la loro costruzione.

Supponendo che il personaggio abbia a disposizione tutti i materiali e la struttura che, saranno poi descritte, le regole basi di costruzione sono le seguenti :

Ogni armatura richiede un tempo medio di costruzione in giorni completi di lavoro e un determinato ammontare in materiali :

Modello

Giorni di lavoro

Materiale richiesto

Vestiti Imbottiti

4

Tessuti per 1 g.p.

Cuoio

5

Cuoio per 2 g.p.

Cuoio Rinforzata

  10  

Cuoio per 4 g.p. e metalli dolci per 4 g.p.

Pelli bollite

10

Pelli di animali molto resistenti per 5 gp.

Cotta ad Anelli

15

Cuoio per 2 gp. e ferro per 15 gp.

Cotta a Scaglie

16

Cuoio per 2 gp. e ferro per 25 gp.

Cotta a Segmenti 

25

Cuoio per 5 gp. e ferro per 20 gp.

Maglie di Ferro

18

Cuoio per 2 gp. e ferro per 28 gp.

Cotta a Bande 

30

Cuoio per 5 gp. e ferro per 45 gp.

Piastre di Bronzo

40

Cuoio per 5 gp. e bronzo per 65 gp.

Piastre

50

Cuoio per  5 gp. e acciaio per 95 gp.

Piastre da Guerra*

90

Cuoio per 10 gp. e acciaio per 490 gp.

Piastre Completa*

120

Cuoio per 5 gp. e acciaio per 1000 / 1250 / 1500 / 1750 gp.

* Queste sono armature fatte su misura per cui occorre che il compratore resti il 20 % dei giorni a completa disposizione dell’armaiolo per provare e calibrare la corazza.

Al termine del periodo di lavoro il personaggio dovrà effettuare una prova sull’abilità ed, a seconda di se e quanto riesce o fallisce in questa prova, si otterranno i seguenti risultati:

Prova fallita 
di 5 o + punti
La corazza è da buttare ed il fabbro perde tempo e materiali
Prova fallita 
da 1 a 4 punti
La corazza è di scadente fattura 
(-9 punti corazza; malus di +1 tiri salvezza; +10% del peso; +5% possibilità danni permanenti; -25% del valore)
Prova riuscita
La corazza è normale
Prova riuscita 
da 10 a 14 punti
La corazza è di buona fattura (-10% al peso; +6 punti corazza; +25% del valore)
Prova riuscita 
di 15 o + punti
La corazza è di eccellente fattura 
(-20% al peso; +12 punti corazza; -2% possibilità danni permanenti; +66% del valore)

La prova subirà modifiche a seconda della corazza che si vuole costruire. Inoltre vi sono delle competenze complementari che danno un bonus di +2 al check qualora il corazziere le conosca sempre che riesca in una prova su tali competenze prima di effettuare la prova nel costruire la corazza. Tali competenze complementari si utilizzano anche per stabilire che tipo di officina è richiesta per costruire quel determinato tipo di corazze:

Modello

Modifica al check

Competenza

Vestiti Imbottiti

+3

Seamstress/Tailor

Cuoio

+2

Leatherworking

Cuoio Rinforzata

+2

Leatherworking

Pelli Bollite

+3

Leatherworking

Cotta ad Anelli

+1

Blacksmithing

Cotta a Scaglie

0

Blacksmithing

Cotta a Segmenti

-1

Blacksmithing

Maglie di Ferro

+1

Blacksmithing

Cotta a Bande 

-1

Blacksmithing

Piastre di Bronzo

-2

Blacksmithing

Corazza di Piastre

 -3

Blacksmithing

Piastre da guerra *

-4

Blacksmithing

Piastre completa *

-5/-6/-7/-8

Blacksmithing

Allungare i tempi di costruzione. L’armaiolo può impiegare più tempo per costruire una corazza con maggiore precisione. Quando usa questa tecnica però otterrà un bonus di + 1 al check, ma impiegherà il 15 % del tempo di costruzione in giorni (calcolato per eccesso).

Abbreviare i tempi di costruzione. L’armaiolo può ridurre i tempi di costruzione, lavorando male ma in fretta. Quando usa questa tecnica però otterrà un malus di – 2 al check, ma risparmierà il 20 % del tempo di costruzione in giorni (calcolato per eccesso).

Le strutture per costruire le corazze sono :

Per conoscere quali strutture sono necessarie per costruire un determinato tipo di corazza occorre fare riferimento alla competenza secondaria richiesta.

Quando è complementare blacksmithing occorre operare in una fucina e possedere gli attrezzi da fabbro come per costruire le armi di metallo e acciaio.

Per quelle in cui sono complementari Leatherworking o Seamstress/Tailor occorrono degli strumenti particolari e una bottega per lavorare il cuoio o da tessitore su cui pagare la manutenzione.

La bottega deve contenere almeno i seguenti arnesi di lavoro per permettere a una persona di lavorare :

KIT da Cuoiaio o Tessitore (Costo 30 gp., Peso 15 lbs.)
1 Martello
1 Sega a mano dritta e 1 Trapezoidale (Saracco )
1 Set di aghi di varie dimensioni
3 Rotoli di filo di varia resistenza
1 Trapano a mano con varie punte
1 Tagliere in legno per tessuti
2 Coltelli speciali taglia tessuti
2 Metri di legno rigido per le misure

Il costo medio di questo kit di falegname è di 30 corone e su queste si paga la manutenzione da arnesi industriali (0.5 corone al mese), per ogni mese che non si paga e si utilizza il kit si ottiene un malus al check di – 1.

Ogni kit successivo al primo permette di lavorare a 2 altre persone. Per cui mentre con 1 kit può lavorare una sola persona con tre kit possono lavorare 5 persone.

Servirà ovviamente un luogo ove lavorare con un tavolo da lavoro le sedie ecc… ecc…

Per costruire corazze che siano di diversa classe di peso occorre modificare il tempo il costo del materiale e il check in base a questa tabella :

Classe di Peso

Modifica al materiale    (per eccesso)

Modifica ai giorni lavoro (per eccesso)

Modifica al check

Leggera

- 10 %

+ 10 %

- 1 penalità

Standard

Nessuna

Nessuna

Nessuna

Pesante

+ 20 %

+ 20 %

- 2 penalità

GLI ELMI

Per costruire gli elmi si seguno le stesse regole che per le armature e le tavole sono le seguenti, la compentenza complementare è per tutti blacksmith, tranne che per l'elmo di cuoio la cui competenza complementare è leatherworking.

Modello

Giorni di lavoro

Materiale richiesto

Elmi di cuoio  

3

Cuoio per 2 gp.  

Collare di maglia

5

Cuoio per 1 gp. e ferro per 4 gp.

Elmi di metallo

7

Cuoio per 1 gp. e ferro per 7 gp.

Elmo completo*

15

Cuoio per 2 gp. e ferro per 20 gp.

* Per la complessità della produzione di un elmo completo l'armaiolo ottiene una penalità di -2 al check di produzione.

RIPARARE LE CORAZZE

Per riparare le corazze occorre avere le stesse competenze e gli stessi strumenti che sono necessari per costruirle. Il corazziere dovrà impiegare tempo e denaro nel riparare le corazze come indicato. Il costo per riparare un punto corazza è calcolato addizionando le seguenti spese:
* materiali: pari al 66% del costo della corazza nuova diviso l'ammontare dei suoi punti corazza massimi  
* fabbro: 0,5 g.p. al giorno spese del corazziere che deve possedere Armorer
* fabbro: +1,5 g.p. addizionali al giorno per il corazziere se deve conoscere anche Special Armorer
* 1 g.p. al giorno per le spese della fucina (0,5 per le corazze di tessuti)

Il tempo richiesto per riparare un punto corazza vari a seconda del tipo di corazza utilizzata : 

Le corazze di tessuti : fino a 5 punti corazza al giorno

Le corazze metalliche snodate : fino a 4 punti corazza al giorno

Le corazze metalliche rigide : fino a 3 punti corazza al giorno

Le corazze metalliche rigide pesanti : fino a 2 punti corazza al giorno

Si noti che per riparare una corazza non è necessario effettuare alcun tiro sulla competenza.