Gli esseri che appartengono al genere dei piantiformi posseggono una serie di caratteristiche peculiari di seguito descritte. Tutti i piantiformi, infatti, posseggono tali caratteristiche a meno che nella descrizione della singola creatura non sia espressamente prevista una deroga.

Tempra fisica superiore : Gli esseri vegetali hanno un corpo che possiede una tempra superiore rispetto agli esseri animali, per tale motivo costoro ricevono un bonus di +10% a tutti i tiri salvezza su energia vitale.

Immunità mentali : Poiché la mente dei piantiformi non si basa sulla presenza di un cervello di tipo animale costoro non sono comunemente influenzati dalle magie mentali che non siano state sviluppate appositamente per avere effetto su questa tipologia di creature. Non avendo un cervello, inoltre, queste creature sono immuni allo stordimento.  

Immunità al veleno, alle malattie ed alla paralisi : Per la diversa struttura corporea degli esseri vegetali, costoro risultano immuni ai veleni ed alle malattie che normalmente danneggiano gli esseri animali. Per lo stesso motivo, queste creature sono immuni a tutti gli effetti, sia magici che naturali, che provocano la paralisi. Esistono, però, sostanze tossiche, malattie e magie in grado di danneggiare o paralizzare specificamente gli esseri vegetali.  

Creatura non dormiente : Gli esseri vegetali respirano e si nutrono come le altre creature ma non dormono mai. Costoro si riposano semplicemente restando fermi. Non esistendo, quindi, uno stato di sonno applicabile a queste creature, le stesse risultano immuni a tutti gli effetti, sia magici che naturali, che provochino sonno, o si applicano a creature dormienti (come le magie che alterano il sogno delle creature).

Immunità ai colpi critici : Non avendo un corpo animale con parti vitali esposte, gli esseri vegetali non subiscono i comuni effetti dei colpi critici sia delle armi che delle magie e quelli affini di alcune arti di combattimento. Costoro, infatti, utilizzano la particolare tabella di colpi critici sotto specificata.  Queste creature, ovviamente, possono comunque essere soggette a mutilazioni.

RESISTENZA MODERATA [FREDDO] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente resistente all'elemento indicato; per tale motivo costei subirà solo il 66% per difetto di tutti i danni causati attraverso l'uso di tale elemento (con arrotondamento in favore della riduzione ma applicando un minimo di un danno a colpo od effetto) siano essi di natura magica che naturale. Tutti i piantiformi inoltre ricevono un bonus di +7% su tutti i tiri salvezza provocati da effetti riconducibili al freddo.

VULNERABILITÀ MINORE [FUOCO] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente sensibile ai danni della tipologia specificata; per tale motivo costei subirà il 125% (con arrotondamento regolare) di tutti i danni della suddetta tipologia.

 

RISULTATO

EFFETTO CRITICO - TAGLIO

0-30

Colpo preciso, l’attaccante riceve un bonus di +2 al dado base delle ferite

31-50

Colpo massimizzato

51-80

Squarcio inferiore, l’attacco provoca 1d4 danni supplementari da taglio

81-100

Squarcio moderato, l’attacco provoca 2d4 danni supplementari da taglio

101-120

Squarcio superiore, l’attacco provoca 3d4 danni supplementari da taglio

131+

Squarcio poderoso, l’attacco provoca 4d4 danni supplementari da taglio

RISULTATO

EFFETTO CRITICO - PUNTA

0-30

Colpo preciso, l’attaccante riceve un bonus di +2 al dado base delle ferite

31-50

Colpo massimizzato

51-80

Perforazione inferiore, l’attacco provoca 1d6 danni supplementari da punta

81-100

Perforazione moderata, l’attacco provoca 2d6 danni supplementari da punta

101-120

Perforazione superiora, l’attacco provoca 3d6 danni supplementari da punta

131+

Perforazione poderosa, l’attacco provoca 4d6 danni supplementari da punta

RISULTATO

EFFETTO CRITICO - BOTTA

0-30

Colpo preciso, l’attaccante riceve un bonus di +2 al dado base delle ferite

31-50

Colpo massimizzato + Colpo abbattente* +10% al ts

51-80

Impatto inferiore, l’attacco provoca 1d3 danni supplementari da taglio  + Colpo abbattente* +5% al ts

81-100

Impatto moderato, l’attacco provoca 2d3 danni supplementari da taglio  + Colpo abbattente*

101-120

Impatto superiore, l’attacco provoca 3d3 danni supplementari da taglio  + Colpo abbattente* -5% al ts

131+

Impatto poderoso, l’attacco provoca 4d3 danni supplementari da taglio  + Colpo abbattente* -10% al ts

* Colpo massimizzato: L’attacco provoca il massimo del danno possibile senza che sia necessario tirare il dado.

* Colpo abbattente: L'avversario deve superare un tiro salvezza su robustezza o cadere a terra knockdown. Le creature Large hanno +5% al tiro salvezza, quelle Huge o Superiori sono immuni. Le creature con quatto o più zampe hanno +10% al tiro salvezza, quelle striscianti, con radici od in altro modo ancorate al suolo sono immuni.

 

CREATURE DI TIPO PARTICOLARE MODIFICATORE
FISSO
MODIFICATORE
VARIABILE
PIANTIFORMI (ESSERI VEGETALI) 20 xp +35%