Nonostante ogni creatura mostruosa possa astrattamente possedere poteri unici o varianti particolari di poteri comuni, non di rado alcuni poteri mostruosi sono posseduti da diverse creature. Per tale motivo in questa sezione saranno classificati i poteri più comuni posseduti dalle creature mostruose.

MODIFICATORI AL TIRO PER COLPIRE

ISTINTO PREDATORIO (Moderate Special Ability): La creatura possiede un forte istinto predatorio, per tale motivo costei riceve un bonus costante di +1 ai suoi tiri per colpire.

IMPETO SUPERIORE (Superior Special Ability): Questa creatura riesce a colpire i propri avversari con impeto superiore, per tale motivo riceve un bonus costante di +2 ai suoi tiri per colpire.

IMPETO ECCEZIONALE (Powerful Special Ability): Questa creatura riesce a colpire i propri avversari con impeto eccezionale, per tale motivo riceve un bonus costante di +3 ai suoi tiri per colpire.

IMPETO STRAORDINARIO (Extraordinary Special Ability): Questa creatura riesce a colpire i propri avversari con impeto straordinario, impeto, per tale motivo riceve un bonus costante di +4 ai suoi tiri per colpire.

FEROCIA INFERIORE [MORSO] (Lesser Special Ability): Questa creatura attacca con impeto e ferocia fuori dal comune. Quando questa creatura attacco il proprio avversario con l'attacco indicato e lo manca, la stessa può decidere di ripetere il tiro per colpire ed utilizzare unicamente il nuovo risultato. Questa abilità non può essere utilizzata qualora l'attacco della creatura abbia dato luogo ad un risultato acritico ed in ogni caso il secondo risultato non potrà dare luogo in alcun caso ad un risultato critico. Una volta utilizzata questa abilità, la creatura non potrà utilizzarla nuovamente nei successivi tre round di combattimento.

FEROCIA [MORSO] (Moderate Special Ability): Questa creatura attacca con impeto e ferocia fuori dal comune. Quando questa creatura attacco il proprio avversario con l'attacco indicato e lo manca, la stessa può decidere di ripetere il tiro per colpire ed utilizzare unicamente il nuovo risultato. Questa abilità non può essere utilizzata qualora l'attacco della creatura abbia dato luogo ad un risultato acritico ed in ogni caso il secondo risultato non potrà dare luogo in alcun caso ad un risultato critico. Una volta utilizzata questa abilità, la creatura non potrà utilizzarla nuovamente nei due round di combattimento immediatamente successivi  

FEROCIA STRAORDINARIA [MORSO] (Superior Special Ability): Questa creatura attacca con impeto e ferocia fuori dal comune. Quando questa creatura attacco il proprio avversario con l'attacco indicato e lo manca, la stessa può decidere di ripetere il tiro per colpire ed utilizzare unicamente il nuovo risultato. Questa abilità non può essere utilizzata qualora l'attacco della creatura abbia dato luogo ad un risultato acritico ed in ogni caso il secondo risultato non potrà dare luogo in alcun caso ad un risultato critico. Una volta utilizzata questa abilità, la creatura non potrà utilizzarla nuovamente nel round di combattimento immediatamente successivo  

MODIFICATORI ALL'INIZIATIVA DEGLI ATTACCHI

ATTACCO VELOCE MINORE (Lesser Special Ability): Questa creatura è in grado di effettuare i propri attacchi più velocemente del normale. Costei quindi riceve un bonus all'iniziativa dei propri attacchi pari a -1, fermo restando il limite minimo di +1 al fattore iniziativa del proprio attacco. Inoltre, qualora i tiri di iniziativa sugli attacchi effettuati dalla creatura abbiano un risultato superiore, questi saranno considerati pari ad 8 (7 se la creatura è di taglia Small o Tiny).

ATTACCO VELOCE (Moderate Special Ability): Questa creatura è in grado di effettuare i propri attacchi più velocemente del normale. Costei quindi riceve un bonus all'iniziativa dei propri attacchi pari a -2, fermo restando il limite minimo di +1 al fattore iniziativa del proprio attacco. Inoltre, qualora i tiri di iniziativa sugli attacchi effettuati dalla creatura abbiano un risultato superiore, questi saranno considerati pari ad 7 (6 se la creatura è di taglia Medium od inferiore).

ATTACCO VELOCE SUPERIORE (Superior Special Ability): Questa creatura è in grado di effettuare i propri attacchi più velocemente del normale. Costei quindi riceve un bonus all'iniziativa dei propri attacchi pari a -3, fermo restando il limite minimo di +1 al fattore iniziativa del proprio attacco. Inoltre, qualora i tiri di iniziativa sugli attacchi effettuati dalla creatura abbiano un risultato superiore, questi saranno considerati pari a +6 (5 se la creatura è di taglia Medium od inferiore).

PUNTI COMBATTIMENTO E BRAVURA NELLE ARMI

ABILITÀ TATTICA (Least Special Ability): La creatura è particolarmente abile nel combattimento per questo motivo riceve permanentemente 3 punti combattimento supplementari.

ESPERIENZA TATTICA (Lesser Special Ability): La creatura è particolarmente abile nel combattimento per questo motivo riceve permanentemente 6 punti combattimento supplementari.

MAESTRIA TATTICA
(Moderate Special Ability): La creatura è particolarmente abile nel combattimento per questo motivo riceve permanentemente 9 punti combattimento supplementari
.

EREDITÀ GUERRIERA (Moderate Special Ability): La creatura è capace di combattere come un guerriero potendo utilizzare le seguenti abilità speciali dei combattenti Aprire la Guardia (4 punti combattimento), Parata Dura (4 punti combattimento, si consideri come un Gran Maestro nell'arma +4 punti), Colpo Devastante Inferiore (3 punti combattimento). Al costo specificato dovranno applicarsi regolarmente i valori di cumulo e le regole sulla compatibilità dei colpi di combattimento.

UTILIZZO DI ARMI

COMBATTERE CON ARMI GRANDI (Moderate Special Ability) : Per la loro grande taglia e forza queste creature possono utilizzare armi di size large con una sola mano. In questo caso costoro ottengono un bonus di +2 ai danni (bonus dovuto alla forza della creatura) e possono utilizzare anche uno scudo. Alternativamente, queste creature possono utilizzare tali armi a due mani, ottenendo in questo caso un bonus di -2 all'iniziativa e di un bonus complessivo di +5 ai danni (bonus dovuto alla forza della creatura).      

ATTACCHI SUPPLEMENTARI

ATTACCO SUPPLEMENTARE [MORSO] (Typical Ability): La creatura riceve costantemente la possibilità di effettuare un attacco addizionale alla fine del round della tipologia specificata. Si consideri questo attacco a tutti gli effetti come un attacco multiplo non simultaneo che la creatura può effettuare unicamente contro l'avversario nei cui confronti ha diretto il medesimo attacco nella fase precedente del round. Ai fini del calcolo dei punti esperienza si consideri questo come un attacco supplementare di cui la creatura è dotata.

MORDERE LA VITTIMA AFFERRATA (Moderate Special Ability): Questa creatura è in grado di utilizzare i propri attacchi di base per stringere l'avversario e morderlo con ferocia. Qualora, infatti, questa creatura colpisca con entrambi i suoi attacchi lo stesso avversario, la stessa potrà effettuare anche un attacco supplementare con il proprio morso contro la medesima vittima. In particolare, questo attacco simultaneo di morso effettuato contro il medesimo avversario riceverà un bonus di +2 al tiro per colpire e provocherà 2d4+2 danni da taglio.

SCATTO MUSCOLARE [MORSO] (Lesser Special Ability): In alcune occasioni, durante le battaglie, questa creatura può effettuare sorprendenti scatti muscolari velocizzando i propri attacchi. Quando, durante un combattimento, questa creatura effettua un tiro per l'iniziativa pari od inferiore a 2 costei potrà effettuare, unicamente contro uno degli avversari che stava precedentemente attaccando, un attacco extra, con l'attacco indicato, alla fine del round in corso.

SCATTO MUSCOLARE MIGLIORATO [MORSO] (Moderate Special Ability): In alcune occasioni, durante le battaglie, questa creatura può effettuare sorprendenti scatti muscolari velocizzando i propri attacchi. Quando, durante un combattimento, questa creatura effettua un tiro per l'iniziativa pari od inferiore a 3 costei potrà effettuare, unicamente contro uno degli avversari che stava precedentemente attaccando, un attacco extra, con l'attacco indicato, alla fine del round in corso.

SCATTO MUSCOLARE SUPERIORE [MORSO] (Superior Special Ability): In alcune occasioni, durante le battaglie, questa creatura può effettuare sorprendenti scatti muscolari velocizzando i propri attacchi. Quando, durante un combattimento, questa creatura effettua un tiro per l'iniziativa pari od inferiore a 5 costei potrà effettuare, unicamente contro uno degli avversari che stava precedentemente attaccando, un attacco extra, con l'attacco indicato, alla fine del round in corso.

SBRANARE  [MORSO] (Lesser Special Ability): Quando questa creatura colpisce il proprio avversario con l'attacco indicato può attaccare nuovamente la medesima creatura con lo stesso attacco subendo una penalità di - 1 al tiro per colpire. Si consideri quest'attacco come un attacco multiplo successivo non simultaneo. 

SBRANARE SUPERIORE  [MORSO] (Moderate Special Ability): Quando questa creatura colpisce il proprio avversario con l'attacco indicato può attaccare nuovamente la medesima creatura con lo stesso attacco subendo una penalità di - 1 al tiro per colpire. Se anche questo secondo attacco va a segno la creatura potrà effettuare un terzo attacco subendo allo stesso una penalità complessiva di di - 2 al tiro per colpire. Si consideri questi attacchi come un attacchi multipli successivo non simultaneo. 

SBRANARE STRAORDINARIO [MORSO] (Superior Special Ability): Quando questa creatura colpisce il proprio avversario con l'attacco indicato può attaccare nuovamente la medesima creatura con lo stesso attacco subendo una penalità di - 1 al tiro per colpire. Se il secondo attacco va a segno la creatura potrà effettuare un terzo attacco subendo allo stesso una penalità complessiva di di - 2 al tiro per colpire. Se anche questo terzo attacco va a segno la creatura potrà effettuare un quarto attacco subendo allo stesso una penalità complessiva di di - 3 al tiro per colpire.  Si consideri questi attacchi come un attacchi multipli successivo non simultaneo.

VORACITÀ INFERIORE  [MORSO] (Least Special Ability): La creatura è particolarmente vorace e se, nel corso del round di combattimento, è particolarmente rapida può riuscire ad attaccare una seconda volta. In particolare quando questa creatura effettua un tiro per l'iniziativa pari od inferiore a 2 potrà effettuare un attacco multiplo non simultaneo con l'attacco indicato. 

VORACITÀ [MORSO] (Lesser Special Ability): La creatura è particolarmente vorace e se, nel corso del round di combattimento, è particolarmente rapida può riuscire ad attaccare una seconda volta. In particolare quando questa creatura effettua un tiro per l'iniziativa pari od inferiore a 4 potrà effettuare un attacco multiplo non simultaneo con l'attacco indicato. 

VORACITÀ SUPERIORE  [MORSO] (Moderate Special Ability): La creatura è particolarmente vorace e se, nel corso del round di combattimento, è particolarmente rapida può riuscire ad attaccare una seconda volta. In particolare, quando questa creatura effettua un tiro per l'iniziativa pari od inferiore a 6 potrà effettuare un attacco multiplo non simultaneo con l'attacco indicato. 

BONUS PER GLI ATTACCHI MULTIPLI SIMULTANEI

STRETTA PER DIVORARE (Lesser Special Ability)  [ARTIGLIO/ARTIGLIO]: Questa creatura è in grado di utilizzare i propri artigli per stringere l'avversario e morderlo con ferocia. Qualora, infatti, questa creatura colpisce con tutti gli attacchi indicati lo stesso avversario, lo terrà stretto e potrà morderlo con incredibile accuratezza. In particolare, l'attacco simultaneo di morso eventualmente effettuato contro il medesimo avversario riceverà un bonus di +4 al tiro per colpire e di +2 al dado base delle ferite.

DANNI SUPPLEMENTARI AGLI ATTACCHI FISICI

ATTACCO COORDINATO MINORE (Lesser Special Ability): Quando questa creatura combatte in corpo a corpo contro un nemico che si trova in melee con un'altra qualsiasi creatura avversaria, costei ottiene un bonus ai suoi danni producendo, esclusivamente con il suo primo attacco andato a segno nel corso round, 2 danni supplementari. Questi danni si considerano fisici, della stessa tipologia del danno principale e provenienti dal medesimo attacco.

ATTACCO COORDINATO (Moderate Special Ability): Quando questa creatura combatte in corpo a corpo contro un nemico che si trova in melee con un'altra qualsiasi creatura avversaria, costei ottiene un bonus ai suoi danni producendo, esclusivamente con il suo primo attacco andato a segno nel corso round, 1d2+2 danni supplementari. Questi danni si considerano fisici, della stessa tipologia del danno principale e provenienti dal medesimo attacco.

ATTACCO COORDINATO SUPERIORE (Superior Special Ability): Quando questa creatura combatte in corpo a corpo contro un nemico che si trova in melee con un'altra qualsiasi creatura avversaria, costei ottiene un bonus ai suoi danni producendo, esclusivamente con il suo primo attacco andato a segno nel corso round, 1d3+3 danni supplementari. Questi danni si considerano fisici, della stessa tipologia del danno principale e provenienti dal medesimo attacco.

COLPIRE LA VITTIMA IN PROFONDITÀ MINORE [LANCIA] (Moderate Special Ability): Se questa creatura colpisce con l'attacco indicato la vittima in modo particolarmente accurato riesce a ferirla in profondità. In particolare la creatura provocherà 1 danno supplementare ogni 4 punti di classe armatura (o frazione) per i quali è riuscita a superare con il proprio tiro per colpire la classe armatura della vittima fino ad un massimo di 3 danni supplementari. Tutti i danni saranno considerati della medesima tipologia e provenienti dal medesimo attacco (ad es. ai fini dei critici e dei danni alla corazza). Qualora la creatura effettua un colpo critico sarà prodotto automaticamente il massimale del danno addizionale a meno che la creatura sia riuscita a colpire il proprio avversario solo per aver utilizzato l'effetto del critico consistente nel colpito automatico. Questo danno può considerarsi alla stregua di un danno critico che può cumularsi ad altri eventuali danni critici ma che, proprio per tale motivo, non incide sul massimale del danno producibile con l'attacco ai fini del tiro per determinare l'effetto dei colpi critici prodotti utilizzando l'attacco indicato. 

COLPIRE LA VITTIMA IN PROFONDITÀ [LANCIA] (Superior Special Ability): Se questa creatura colpisce con l'attacco indicato la vittima in modo particolarmente accurato riesce a ferirla in profondità. In particolare la creatura provocherà 1 danno supplementare ogni 3 punti di classe armatura (o frazione) per i quali è riuscita a superare con il proprio tiro per colpire la classe armatura della vittima fino ad un massimo di 4 danni supplementari. Tutti i danni saranno considerati della medesima tipologia e provenienti dal medesimo attacco (ad es. ai fini dei critici e dei danni alla corazza). Qualora la creatura effettua un colpo critico sarà prodotto automaticamente il massimale del danno addizionale a meno che la creatura sia riuscita a colpire il proprio avversario solo per aver utilizzato l'effetto del critico consistente nel colpito automatico. Questo danno può considerarsi alla stregua di un danno critico che può cumularsi ad altri eventuali danni critici ma che, proprio per tale motivo, non incide sul massimale del danno producibile con l'attacco ai fini del tiro per determinare l'effetto dei colpi critici prodotti utilizzando l'attacco indicato.

COLPIRE LA VITTIMA IN PROFONDITÀ SUPERIORE [LANCIA] (Superior Special Ability): Se questa creatura colpisce con l'attacco indicato la vittima in modo particolarmente accurato riesce a ferirla in profondità. In particolare la creatura provocherà 1 danno supplementare ogni 2 punti di classe armatura (o frazione) per i quali è riuscita a superare superato con il proprio tiro per colpire la classe armatura della vittima fino ad un massimo di 5 danni supplementari. Tutti i danni saranno considerati della medesima tipologia e provenienti dal medesimo attacco (ad es. ai fini dei critici e dei danni alla corazza). Qualora la creatura effettua un colpo critico sarà prodotto automaticamente il massimale del danno addizionale a meno che la creatura sia riuscita a colpire il proprio avversario solo per aver utilizzato l'effetto del critico consistente nel colpito automatico. Questo danno può considerarsi alla stregua di un danno critico che può cumularsi ad altri eventuali danni critici ma che, proprio per tale motivo, non incide sul massimale del danno producibile con l'attacco ai fini del tiro per determinare l'effetto dei colpi critici prodotti utilizzando l'attacco indicato.

COLPO DI SFONDAMENTO (Lesser Special Ability): Una volta al round, decidendolo nella fase delle intenzioni, la creatura può utilizzare questa manovra di combattimento quando attacca con la propria arma. In pratica, la creatura carica il colpo con incredibile violenza ricevendo una penalità al tiro per colpire di -1 ed una penalità all'iniziativa di +2. Se il tiro per colpire ha successo, la creatura riceve un bonus di +2 ai danni inflitti con tale attacco. Si noti che questi danni supplementari saranno considerati a tutti gli effetti danni dovuti alla forza dell'attaccante. 

COLPO DI SFONDAMENTO SUPERIORE (Superior Special Ability): Una volta al round, decidendolo nella fase delle intenzioni, la creatura può utilizzare questa manovra di combattimento quando attacca con la propria arma. In pratica, la creatura carica il colpo con incredibile violenza ricevendo una penalità al tiro per colpire di -2 ed una penalità all'iniziativa di +3. Se il tiro per colpire ha successo, la creatura riceve un bonus di +4 ai danni inflitti con tale attacco. Si noti che questi danni supplementari saranno considerati a tutti gli effetti danni dovuti alla forza dell'attaccante. 

LACERAZIONE INFERIORE [CORNA] (Lesser Special Ability): I denti di questo predatore sono lunghi ed appuntiti come coltelli. Qualora questa creatura attacca una vittima con l'attacco indicato colpendola con particolare precisione la stessa potrà lacerarne a fondo il corpo. Ciò avviene quando questa creatura colpisce una vittima con il suo morso effettuando un tiro per colpire naturale da 19 a 20. Quando ciò si verifica l'attacco provocherà il 1d6 danni supplementari. Tutti i danni saranno considerati danni da taglio e provenienti da un unico attacco (ad es. ai fini dei critici e dei danni alla corazza).

LACERAZIONE [CORNA] (Moderate Special Ability): I denti di questo predatore sono lunghi ed appuntiti come coltelli. Qualora questa creatura attacca una vittima con l'attacco indicato colpendola con particolare precisione la stessa potrà lacerarne a fondo il corpo. Ciò avviene quando questa creatura colpisce una vittima con il suo morso effettuando un tiro per colpire naturale da 18 a 20. Quando ciò si verifica l'attacco provocherà il 1d8 danni supplementari. Tutti i danni saranno considerati danni da taglio e provenienti da un unico attacco (ad es. ai fini dei critici e dei danni alla corazza).

LACERAZIONE SUPERIORE
[CORNA] (Superior Special Ability): I denti di questo predatore sono lunghi ed appuntiti come coltelli. Qualora questa creatura attacca una vittima con l'attacco indicato colpendola con particolare precisione la stessa potrà lacerarne a fondo il corpo. Ciò avviene quando questa creatura colpisce una vittima con il suo morso effettuando un tiro per colpire naturale da 17 a 20. Quando ciò si verifica l'attacco provocherà il 1d10 danni supplementari. Tutti i danni saranno considerati danni da taglio e provenienti da un unico attacco (ad es. ai fini dei critici e dei danni alla corazza).

COLPO STORDENTE INFERIORE [CODA] (Lesser Special Ability): Qualora questa creatura attacca una vittima con l'attacco indicato colpendola con particolare precisione la violenza del colpo potrà essere tale da poter stordire la vittima. Ciò avviene quando questa creatura colpisce una vittima effettuando un tiro per colpire naturale da 19 a 20. Quando ciò si verifica, la creatura riceverà un bonus di +1 al dado base dei danni inflitti dall'attacco (bonus che quindi migliora il risultato del dado tirato entro il limite del risultato massimo del dado stesso) mentre la vittima dovrà superare un tiro salvezza su robustezza. Se il tiro salvezza fallisce la vittima risulterà stordita fino alla fine del round in corso ed incapacitata per tutto il round successivo. Si noti che esseri non dotati di un corpo organico di tipo animale (si pensi ad esempio alle melme, ai vegetali, ai non morti ed ai costruiti) sono immuni al secondo effetto di questo potere speciale.    

COLPO STORDENTE [CODA] (Moderate Special Ability): Qualora questa creatura attacca una vittima con l'attacco indicato colpendola con particolare precisione la violenza del colpo potrà essere tale da poter stordire la vittima. Ciò avviene quando questa creatura colpisce una vittima effettuando un tiro per colpire naturale da 18 a 20. Quando ciò si verifica, la creatura riceverà un bonus di +2 al dado base dei danni inflitti dall'attacco (bonus che quindi migliora il risultato del dado tirato entro il limite del risultato massimo del dado stesso) mentre la vittima dovrà superare un tiro salvezza su robustezza. Se il tiro salvezza fallisce la vittima risulterà stordita fino alla fine del successivo round. Se, invece, il tiro salvezza riesce la vittima sarà comunque incapacitata per il resto del round in corso. Si noti che esseri non dotati di un corpo organico di tipo animale (si pensi ad esempio alle melme, ai vegetali, ai non morti ed ai costruiti) sono immuni al secondo effetto di questo potere speciale.    

COLPO STORDENTE SUPERIORE [CODA] (Superior Special Ability): Qualora questa creatura attacca una vittima con l'attacco indicato colpendola con particolare precisione la violenza del colpo potrà essere tale da poter stordire la vittima. Ciò avviene quando questa creatura colpisce una vittima effettuando un tiro per colpire naturale da 17 a 20. Quando ciò si verifica, la creatura riceverà un bonus di +3 al dado base dei danni inflitti dall'attacco (bonus che quindi migliora il risultato del dado tirato entro il limite del risultato massimo del dado stesso) mentre la vittima dovrà superare un tiro salvezza su robustezza. Se il tiro salvezza fallisce la vittima risulterà stordita per 1d2+1 round. Se, invece, il tiro salvezza riesce la vittima sarà comunque incapacitata fino alla fine del round successivo. Si noti che esseri non dotati di un corpo organico di tipo animale (si pensi ad esempio alle melme, ai vegetali, ai non morti ed ai costruiti) sono immuni al secondo effetto di questo potere speciale.    

DILANIARE INFERIORE [ARTIGLI] (Least Special Ability): Qualora questa creatura colpisce con entrambi gli attacchi indicati lo stesso avversario ne dilania il corpo infilando gli artigli nello stesso per poi allargare con forza le possenti zampe producendo 1d6 danni da lacerazione supplementari. Creature non dotate di un comune corpo di carne sono immuni agli effetti di questo attacco speciale (ad esempio i costruiti, eccetto quelli di carne, gli elementali, gli scheletri, le creature incorporee, le melme ecc...).

DILANIARE [ARTIGLI] (Lesser Special Ability): Qualora questa creatura colpisce con entrambi gli attacchi indicati lo stesso avversario ne dilania il corpo infilando gli artigli nello stesso per poi allargare con forza le possenti zampe producendo 3d3 danni da lacerazione supplementari. Creature non dotate di un comune corpo di carne sono immuni agli effetti di questo attacco speciale (ad esempio i costruiti, eccetto quelli di carne, gli elementali, gli scheletri, le creature incorporee, le melme ecc...).

DILANIARE SUPERIORE [ARTIGLI] (Moderate Special Ability): Qualora questa creatura colpisce con entrambi gli attacchi indicati lo stesso avversario ne dilania il corpo infilando gli artigli nello stesso per poi allargare con forza le possenti zampe producendo 2d6 danni da lacerazione supplementari. Creature non dotate di un comune corpo di carne sono immuni agli effetti di questo attacco speciale (ad esempio i costruiti, eccetto quelli di carne, gli elementali, gli scheletri, le creature incorporee, le melme ecc...).

IMPALAMENTO INFERIORE [CORNATA] (Lesser Special Ability): Qualora la creatura colpisce particolarmente a fondo con l'attacco indicato un avversario di taglia ricompreso tra Small e Large costei impalerà letteralmente il corpo della vittima. In pratica, ciò avviene quando questa creatura colpisce una vittima con l'attacco indicato effettuando un tiro per colpire naturale pari a 20. Quando ciò si verifica la creatura riceverà un bonus di +2 al dado base delle ferite prodotto dall'attacco (si tratta quindi di un bonus che è applicato al dado di danno entro il limite del risultato massimo del dado stesso). La vittima impalata si considererà, inoltre incapacitata e non potrà spostarsi dalla posizione occupata fino a che resterà in tale stato. All'inizio del round successivo (si consideri una non azione effettuata prima della fase delle intenzioni ma dopo la fase di attesa) la vittima dovrà superare un tiro salvezza su riflessi (ai quali si applicheranno anche i modificatori dovuti alla differenza di livello tra la vittima e la creatura). Se il tiro riesce la creatura sarà liberata, altrimenti si considererà ancora impalata per tutto il round in corso potendo provare a liberarsi solo nel round successivo. Fino a che la vittima resta impalata, dunque, questa creatura potrà attaccare unicamente costei con l'attacco indicato e la vittima subirà al momento dell'attacco ed indipendentemente dall'esito dello stesso 1d4 danni ulteriori da punta. Alla fine di ogni round la creatura può sempre decidere di liberare la vittima impalata.      

IMPALAMENTO [CORNATA] (Moderate Special Ability): Qualora la creatura colpisce particolarmente a fondo con l'attacco indicato un avversario di taglia ricompreso tra Small e Large costei impalerà letteralmente il corpo della vittima. In pratica, ciò avviene quando questa creatura colpisce una vittima con l'attacco indicato effettuando un tiro per colpire naturale da 19 a 20. Quando ciò si verifica la creatura riceverà un bonus di 1d6 al dado base delle ferite prodotto dall'attacco (si tratta quindi di un bonus che è applicato al dado di danno entro il limite del risultato massimo del dado stesso). La vittima impalata si considererà, inoltre incapacitata e non potrà spostarsi dalla posizione occupata fino a che resterà in tale stato. All'inizio del round successivo (si consideri una non azione effettuata prima della fase delle intenzioni ma dopo la fase di attesa) la vittima dovrà superare un tiro salvezza su riflessi (ai quali si applicheranno anche i modificatori dovuti alla differenza di livello tra la vittima e la creatura). Se il tiro riesce la creatura sarà liberata, altrimenti si considererà ancora impalata per tutto il round in corso potendo provare a liberarsi solo nel round successivo. Fino a che la vittima resta impalata, dunque, questa creatura potrà attaccare unicamente costei con l'attacco indicato e la vittima subirà al momento dell'attacco ed indipendentemente dall'esito dello stesso 1d6 danni ulteriori da punta. Alla fine di ogni round la creatura può sempre decidere di liberare la vittima impalata.      

IMPALAMENTO SUPERIORE [CORNATA] (Superior Special Ability): Qualora la creatura colpisce particolarmente a fondo con l'attacco indicato un avversario di taglia ricompreso tra Small e Large costei impalerà letteralmente il corpo della vittima. In pratica, ciò avviene quando questa creatura colpisce una vittima con l'attacco indicato effettuando un tiro per colpire naturale da 18 a 20. Quando ciò si verifica la creatura riceverà un bonus di 2d6 al dado base delle ferite prodotto dall'attacco (si tratta quindi di un bonus che è applicato al dado di danno entro il limite del risultato massimo del dado stesso). La vittima impalata si considererà, inoltre incapacitata e non potrà spostarsi dalla posizione occupata fino a che resterà in tale stato. All'inizio del round successivo (si consideri una non azione effettuata prima della fase delle intenzioni ma dopo la fase di attesa) la vittima dovrà superare un tiro salvezza su riflessi (ai quali si applicheranno anche i modificatori dovuti alla differenza di livello tra la vittima e la creatura). Se il tiro riesce la creatura sarà liberata, altrimenti si considererà ancora impalata per tutto il round in corso potendo provare a liberarsi solo nel round successivo. Fino a che la vittima resta impalata, dunque, questa creatura potrà attaccare unicamente costei con l'attacco indicato e la vittima subirà al momento dell'attacco ed indipendentemente dall'esito dello stesso 1d8 danni ulteriori da punta. Alla fine di ogni round la creatura può sempre decidere di liberare la vittima impalata.      

INCENERIMENTO INFERIORE (Lesser Special Ability) [MORSO]: Quando questa creatura attacca un avversario effettuando, con l'attacco indicato, un tiro per colpire naturale da 19 a 20 la vittima sarà avvolta dalle fiamme subendo 1d3+2 danni supplementari da fuoco magico.

INCENERIMENTO (Moderate Special Ability) [MORSO]: Quando questa creatura attacca un avversario effettuando, con l'attacco indicato, un tiro per colpire naturale da 18 a 20 la vittima sarà avvolta dalle fiamme subendo 1d4+4 danni supplementari da fuoco magico.

INCENERIMENTO SUPERIORE (Superior Special Ability) [MORSO]: Quando questa creatura attacca un avversario effettuando, con l'attacco indicato, un tiro per colpire naturale da 17 a 20 la vittima sarà avvolta dalle fiamme subendo 1d6+4 danni supplementari da fuoco magico.

PERFORAZIONE MIGLIORATA [CORNA] (Lesser Special Ability): Qualora questa creatura attacca una vittima con l'attacco da punta indicato colpendola con particolare precisione la stessa potrà perforarne il corpo a fondo. In pratica il dado dei danni dell'attacco riceverà un bonus di +1 al dado base (bonus che incide sul risulato del dado dei danni senza permettere di superare il massimale del dado stesso) ogni 3 punti di classe armatura (o frazione) per i quali la creatura è riuscita a superare con il proprio tiro per colpire la classe armatura della vittima, fino ad un massimo di +2 al dado base. Qualora l'attacco risulti in un colpo critico dovrà applicarsi un bonus di +5 al tiro per verificarne la gravità.

PERFORAZIONE MIGLIORATA [CORNA] (Moderate Special Ability): Qualora questa creatura attacca una vittima con l'attacco da punta indicato colpendola con particolare precisione la stessa potrà perforarne il corpo a fondo. In pratica il dado dei danni dell'attacco riceverà un bonus di +1 al dado base (bonus che incide sul risulato del dado dei danni senza permettere di superare il massimale del dado stesso) ogni 2 punti di classe armatura (o frazione) per i quali la creatura è riuscita a superare con il proprio tiro per colpire la classe armatura della vittima, fino ad un massimo di +3 al dado base. Qualora l'attacco risulti in un colpo critico dovrà applicarsi un bonus di +10 al tiro per verificarne la gravità.

PERFORAZIONE STRAORDINARIA [CORNA] (Superior Special Ability): Qualora questa creatura attacca una vittima con l'attacco da punta indicato colpendola con particolare precisione la stessa potrà perforarne il corpo a fondo. In pratica il dado dei danni dell'attacco riceverà un bonus di +1 al dado base (bonus che incide sul risulato del dado dei danni senza permettere di superare il massimale del dado stesso) ogni punto di classe armatura per il quale la creatura è riuscita a superare con il proprio tiro per colpire la classe armatura della vittima, fino ad un massimo di +4 al dado base. Qualora l'attacco risulti in un colpo critico dovrà applicarsi un bonus di +15 al tiro per verificarne la gravità.

SECREZIONE ACIDA (Moderate Special Ability) [MORSO]: Quando questa creatura attacca un avversario effettuando, con l'attacco indicato, un tiro per colpire naturale da 17 a 20 la vittima sarà cosparsa da un fortissimo acido in grado di danneggiare i tessuti organici e subirà 1d3+2 danni supplementari da acido.

FERIRE IN MISCHIA [ARMA] (Superior Special Ability): Quando questa creatura attacco con l'attacco indicato un nemico in corpo a corpo che si trova in melee con un'altra qualsiasi creatura avversaria, costui ottiene un bonus di +1 al tiro per colpire e di +2d3 ai danni in quanto ha imparato a sfruttare i necessari momenti di distrazione che la vittima ha quando è attenta alle mosse effettuate da altri avversari che si trovino a stretto contatto con lui (sempre che le stesse siano in grado di agire, non quindi ad esempio qualora siano paralizzate). Questo bonus può essere utilizzato solo una volta per round, indipendentemente dal numero di attacchi effettuati. Il bonus al danno ottenuto tramite questo potere speciale non può essere modificato in alcun modo.

DANNI SPECIALI AGLI ATTACCHI FISICI
[FREDDO] [FUOCO] [CALORE] [ELETTRICITÀ] [ACIDO]

CONGELAMENTO INFERIORE [MORSO] [FREDDO] (Least Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 18 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d2 danni supplementari della tipologia elementale indicata.

CONGELAMENTO MINORE [MORSO] [FREDDO] (Lesser Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 17 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d3+1 danni supplementari della tipologia elementale indicata.   

CONGELAMENTO [MORSO] [FREDDO] (Moderate Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 16 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d4+2 danni supplementari della tipologia elementale indicata.   

CONGELAMENTO SUPERIORE [MORSO] [FREDDO] (Superior Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 15 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d6+3 danni supplementari della tipologia elementale indicata.      

COMBUSTIONE INFERIORE [MORSO] [FUOCO] (Least Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 18 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d2 danni supplementari della tipologia elementale indicata.

COMBUSTIONE MINORE [MORSO] [FUOCO] (Lesser Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 17 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d3+1 danni supplementari della tipologia elementale indicata.   

COMBUSTIONE [MORSO] [FUOCO] (Moderate Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 16 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d4+2 danni supplementari della tipologia elementale indicata.   

COMBUSTIONE SUPERIORE [MORSO] [FUOCO] (Superior Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 15 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d6+3 danni supplementari della tipologia elementale indicata.  

USTIONE INFERIORE [MORSO] [CALORE] (Least Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 18 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d2 danni supplementari della tipologia elementale indicata.

USTIONE MINORE [MORSO] [CALORE] (Lesser Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 17 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d3+1 danni supplementari della tipologia elementale indicata.   

USTIONE [MORSO] [CALORE] (Moderate Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 16 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d4+2 danni supplementari della tipologia elementale indicata.   

USTIONE SUPERIORE [MORSO] [CALORE] (Superior Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 15 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d6+3 danni supplementari della tipologia elementale indicata.  

FOLGORAZIONE INFERIORE [MORSO] [ELETTRICITÀ] (Least Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 18 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d2 danni supplementari della tipologia elementale indicata.

FOLGORAZIONE MINORE [MORSO] [ELETTRICITÀ] (Lesser Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 17 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d3+1 danni supplementari della tipologia elementale indicata.   

FOLGORAZIONE [MORSO] [ELETTRICITÀ] (Moderate Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 16 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d4+2 danni supplementari della tipologia elementale indicata.   

FOLGORAZIONE SUPERIORE [MORSO] [ELETTRICITÀ] (Superior Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 15 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d6+3 danni supplementari della tipologia elementale indicata.  

SCIOGLIMENTO INFERIORE [MORSO] [ACIDO] (Least Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 18 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d2 danni supplementari della tipologia elementale indicata.

SCIOGLIMENTO MINORE [MORSO] [ACIDO] (Lesser Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 17 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d3+1 danni supplementari della tipologia elementale indicata.   

SCIOGLIMENTO [MORSO] [ACIDO] (Moderate Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 16 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d4+2 danni supplementari della tipologia elementale indicata.   

SCIOGLIMENTO SUPERIORE [MORSO] [ACIDO] (Superior Special Ability): Qualora la creatura colpisce con l'attacco indicato un avversario effettuando un tiro per colpire naturale da 15 a 20 la stessa provoca oltre ai normali danni 1d6+3 danni supplementari della tipologia elementale indicata.  

ATTACCHI SPECIALI A DISTANZA

SCAGLIARE PIETRE (Moderate Special Ability):  In luogo di effettuare attacchi in corpo a corpo i Giganti delle Creste Rocciose possono scagliare massi sui loro avversari. Questi giganti possono scagliare  massi alle seguenti distanze: 30 metri (distanza corta), 45 metri (gittata lunga -2 Thac0), 60 metri (gittata lunga -5 Thac0). Si tratta di un attacco ad un singolo bersaglio che richiede regolare tiro per colpire. Se il tiro per colpire ha successo la vittima subisce 1d12 danni da botta. Solitamente ogni Gigante delle Creste Rocciose porta con se 1d3+2 massi da poter scagliare contro gli avversari in caso di pericolo.

LANCIO DI SPINE (Superior Special Ability): Oltre ad effettuare i comuni attacchi, questa creatura può lanciare un ammasso di grosse spine contro un qualsiasi nemico si trovi entro 30 metri di distanza. Questo attacco avviene ad un fattore iniziativa pari a +1. La vittima, dunque, sarà bersagliata da 2d3 grossi aculei. Costei potrà effettuare un tiro salvezza su riflessi per ogni aculeo che desidera evitare. Ad ogni tiro salvezza fallito la vittima sarà colpita da un aculeo e subirà 1d6 danni da penetrazione (punta). Se il tiro salvezza riesce con un successo critico la creatura non dovrà effettuare alcuna prova per tutti i successivi aculei diretti nei suoi confronti nel medesimo round di combattimento. Se il tiro salvezza fallisce con un fallimento critico il danno da punta prodotto sarà considerato un danno critico. Una volta utilizzata questa abilità speciale la creatura non può utilizzarla nuovamente nei due round di combattimento immediatamente successivi.        

ATTACCHI ELEMENTALI

GETTO DI VAPORE [SOFFIO] (Superior Special Ability): La creatura può spruzzare un getto di vapore diretto nella posizione centrale frontale della creatura che colpisce tutti coloro si trovino fino a 9 metri di distanza dalla stessa. Il getto è rettilineo e largo circa 2 metri. Si tratta di un attacco ad area, ad iniziativa +2, che provoca alle creature colpite un danno che dipende dalla distanza dalla creatura: 3d6+2 danni da calore a colui che si trova entro 3 metri dalla creatura, 2d6+2 danni da calore a colui che si trova da 4 a 6 metri dalla creatura ed 1d6+2 danni da calore a colui che si trova da 7 a 9 metri dalla creatura. In ogni caso la vittima potrà dimezzare i danni subiti superando un tiro salvezza su robustezza. Una volta effettuato lo spruzzo la creatura non può utilizzare questa abilità speciale nuovamente nei due rounds di combattimento immediatamente successivi.

SPRUZZO ACIDO INFERIORE [SOFFIO] (Lesser Special Ability): La creatura può effettuare una speciale azione complessa al fine di spruzzare acido fino a 9 metri di distanza sulla propria vittima. Si tratta di un attacco, ad iniziativa +3, su una singola creatura la quale può provare a schivare il getto superando un tiro salvezza su riflessi. Se il tiro salvezza riesce la vittima non subirà alcun danno altrimenti sarà investita dal getto e subirà 2d4 danni da acido. Le creature che si trovano in corpo a corpo dovranno superare due tiri salvezza consecutivi, se riescono entrambi i tiri costoro avranno schivato il getto, se ne riesce uno solo avranno unicamente dimezzato il danno. Una volta effettuato lo spruzzo la creatura non può utilizzare questa abilità speciale nuovamente nei due rounds di combattimento immediatamente successivi.

SPRUZZO ACIDO MINORE [SOFFIO] (Moderate Special Ability): La creatura può effettuare una speciale azione complessa al fine di spruzzare acido fino a 12 metri di distanza sulla propria vittima. Si tratta di un attacco, ad iniziativa +3, su una singola creatura la quale può provare a schivare il getto superando un tiro salvezza su riflessi. Se il tiro salvezza riesce la vittima non subirà alcun danno altrimenti sarà investita dal getto e subirà 2d6 danni da acido. Le creature che si trovano in corpo a corpo dovranno superare due tiri salvezza consecutivi, se riescono entrambi i tiri costoro avranno schivato il getto, se ne riesce uno solo avranno unicamente dimezzato il danno. Una volta effettuato lo spruzzo la creatura non può utilizzare questa abilità speciale nuovamente nei due rounds di combattimento immediatamente successivi

SPRUZZO ACIDO [SOFFIO] (Superior Special Ability): La creatura può effettuare una speciale azione complessa al fine di spruzzare acido fino a 15 metri di distanza sulla propria vittima. Si tratta di un attacco, ad iniziativa +3, su una singola creatura la quale può provare a schivare il getto superando un tiro salvezza su riflessi. Se il tiro salvezza riesce la vittima non subirà alcun danno altrimenti sarà investita dal getto e subirà 3d6 danni da acido. Le creature che si trovano in corpo a corpo dovranno superare due tiri salvezza consecutivi, se riescono entrambi i tiri costoro avranno schivato il getto, se ne riesce uno solo avranno unicamente dimezzato il danno. Una volta effettuato lo spruzzo la creatura non può utilizzare questa abilità speciale nuovamente nei due rounds di combattimento immediatamente successivi.

MANOVRA DI CARICA E PICCHIATA

CARICA DI SFONDAMENTO (Moderate Special Ability): Questa modalità di attacco è utilizzata dalla creatura solo quando costei esercita con successo di una manovra di carica. Quando effettua questo attacco la creatura potrà godere dei benefici della manovra di carica (bonus di +1 al tiro per colpire e +2 ai danni che si considera dovuto alla forza dell'attaccante) anche qualora effettui tale manovra nei confronti di un avversario che si trovi già in melee, inoltre l'attacco effettuato dalla creatura produce alla vittima della carica 1d6 danni da botta supplementari e la stessa dovrà superare un tiro salvezza su robustezza per non cadere a terra (knockdown). Le vittime della stessa taglia della creatura ottengono un bonus di +10 a tale tiro salvezza, le creature di taglia superiore sono immuni all'atterramento. Le creature con almeno quattro zampe ottengono un bonus di +10 a tale tiro salvezza, quelle che strisciano o si muovono su radici sono immuni all'atterramento. Questi benefici non si applica contro gli avversari che risultano parzialmente coperti da ostacoli fisici, cd. partial cover.

MAESTRIA NELLA CARICA (Lesser Special Ability): La creatura è particolarmente abile nell'effettuare manovre di carica. Per questo motivo, la stessa potrà godere dei benefici della manovra di carica (bonus di +1 al tiro per colpire e +2 ai danni che si considera dovuto alla forza dell'attaccante) anche qualora effettui tale manovra nei confronti di un avversario che si trovi già in melee (questo beneficio non si applica contro gli avversari che risultano parzialmente coperti da ostacoli fisici, cd. partial cover). 

CARICA MIGLIORATA (Least Special Ability): Il corpo di questa creatura, particolarmente adatto alla corsa, rende più facile alla stessa di caricare. Per tale motivo la creatura riceve costantemente un bonus di +2 al tiro per determinare il successo di una manovra di carica.

CARICA POTENZIATA (Lesser Special Ability): Il corpo di questa creatura, particolarmente adatto alla corsa, rende più facile alla stessa di caricare. Per tale motivo la creatura riceve costantemente un bonus di +4 al tiro per determinare il successo di una manovra di carica.

PICCHIATA (Lesser Special Ability): La creatura è in grado di buttarsi in picchiata contro i suoi avversari, questa manovra può essere effettuata solo qualora la creatura volando si cala sulla vittima da una distanza minima di 9 metri di altezza. Quando la creatura attacca effettuando questa manovra la stessa riceve un bonus di +2 al tiro per colpire (comprensivo del beneficio dovuto alla posizione superiore) ed alle ferite (che si considera a tutti gli effetti come un bonus dovuto alla forza della creatura). Quando effettua questa manovra, però, la creatura può attaccare unicamente con i propri artigli.

LESSER COMBO - CARICA DI SFONDAMENTO e CARICA MIGLIORATA - Le due abilità costituiscono una combo in quanto la seconda incide in via diretta sull'utilizzo della prima. In considerazione che, in ogni caso, la possibilità di utilizzo delle due abilità nel corso di un combattimento, è assai limitata, la combo può considerarsi minore.  

SANGUINAMENTO

SANGUINAMENTO INFERIORE (Lesser Special Ability): Se l'attacco della creatura colpisce particolarmente a fondo l'avversario con un tiro per colpire naturale pari a 18, 19 o 20, lo stesso provocherà un'emorragia alla vittima (sempre che la stessa sia dotata di un corpo di tipo animale). La vittima, quindi, perderà 1 punto ferita alla fine del round in corso, inoltre la stessa dovrà effettuare un tiro salvezza su robustezza (senza applicazione di modificatori dovuti alla differenza di livello) alla fine di ogni successivo round. Fino a che, dunque, la vittima non supererà tale tiro salvezza la stessa perderà 1 punto ferita alla fine di ogni round. Se il tiro salvezza riesce la vittima non subirà la perdita di punti ferita per quel singolo round e la ferita smetterà di sanguinare facendo terminare definitivamente l'emorragia. Questo tipo di emorragia può essere fermata, prima della sua fine, come se si trattasse dell'effetto dei colpi critici "emorragia minore".

SANGUINAMENTO (Moderate Special Ability): Se l'attacco della creatura colpisce particolarmente a fondo l'avversario con un tiro per colpire naturale pari a 18, 19 o 20, lo stesso provocherà un'emorragia alla vittima (sempre che la stessa sia dotata di un corpo di tipo animale). La vittima, quindi, perderà 2 punti ferita alla fine del round in corso, inoltre la stessa dovrà effettuare un tiro salvezza su robustezza con una penalità di -5% (senza applicazione di modificatori dovuti alla differenza di livello) alla fine di ogni successivo round. Fino a che, dunque, la vittima non supererà tale tiro salvezza la stessa perderà 1d2 punti ferita alla fine di ogni round. Se il tiro salvezza riesce la vittima non subirà la perdita di punti ferita per quel singolo round e la ferita smetterà di sanguinare facendo terminare definitivamente l'emorragia. Questo tipo di emorragia può essere fermata, prima della sua fine, come se si trattasse dell'effetto dei colpi critici "emorragia maggiore".

SANGUINAMENTO SUPERIORE (Superior Special Ability): Se l'attacco della creatura colpisce particolarmente a fondo l'avversario con un tiro per colpire naturale pari a 18, 19 o 20, lo stesso provocherà un'emorragia alla vittima (sempre che la stessa sia dotata di un corpo di tipo animale). La vittima, quindi, perderà 3 punti ferita alla fine del round in corso, inoltre la stessa dovrà effettuare un tiro salvezza su robustezza con una penalità di -10% (senza applicazione di modificatori dovuti alla differenza di livello) alla fine di ogni successivo round. Fino a che, dunque, la vittima non supererà tale tiro salvezza la stessa perderà 1d3 punti ferita alla fine di ogni round. Se il tiro salvezza riesce la vittima non subirà la perdita di punti ferita per quel singolo round e la ferita smetterà di sanguinare facendo terminare definitivamente l'emorragia. Questo tipo di emorragia può essere fermata, prima della sua fine, come se si trattasse dell'effetto dei colpi critici "emorragia maggiore".

BENEFICI DI GRUPPO

ATTACCO IN BRANCO (Moderate Special Ability): La creatura è particolarmente abile quando combatte in branco uno stesso nemico. Per questo motivo, se una di queste creatura attacca un bersaglio che si trovi in corpo a corpo con almeno altre due creature dello stesso tipo costei ottiene un bonus di +1 al tiro per colpire e di +2 ai danni (questo beneficio si considera a tutti gli effetti un bonus dovuto alla forza della creatura).

LESSER COMBO - ISTINTO PREDATORIO e ATTACCO IN BRANCO - Le due abilità costituiscono una combo in quanto entrambe aumentano le possibilità di colpire della creatura. In considerazione che, in ogni caso, la possibilità di utilizzo della seconda abilità nel corso di un combattimento, è limitata, la combo può considerarsi minore.

RISUCCHIO DI ENERGIA VITALE

RISUCCHIO DI ENERGIA VITALE (Powerful Special Ability): Il tocco della creatura è in grado di provocare una lesione all'energia vitale della vittima colpita (link).

AVVISTAMENTO

AVVISTAMENTO RIDOTTO INFERIORE (Least Special Ability): La conformità fisica della creatura e la sua andatura conferiscono alla stessa un bonus di -1 alle modalità di avvistamento per determinare chi abbia avvistato per primo nella fase di incontro. Si noti che questo beneficio potrà essere applicato solo se tutti gli esseri presenti nel gruppo della creatura sono dotati di questo potere.

AVVISTAMENTO RIDOTTO (Lesser Special Ability): La conformità fisica della creatura e la sua andatura conferiscono alla stessa un bonus di -2 alle modalità di avvistamento per determinare chi abbia avvistato per primo nella fase di incontro. Si noti che questo beneficio potrà essere applicato solo se tutti gli esseri presenti nel gruppo della creatura sono dotati di questo potere.

AVVISTAMENTO RIDOTTO SUPERIORE (Moderate Special Ability): La conformità fisica della creatura e la sua andatura conferiscono alla stessa un bonus di -3 alle modalità di avvistamento per determinare chi abbia avvistato per primo nella fase di incontro. Si noti che questo beneficio potrà essere applicato solo se tutti gli esseri presenti nel gruppo della creatura sono dotati di questo potere.

SORPRENDERE LA PREDA

SORPRENDERE LA PREDA - INFERIORE (Least Special Ability): Si consideri questa creatura come capace di porre in essere imboscate. Quando si effettua la prova di avvistamento qualora questa creatura avvista per prima una preda si mimetizza/nasconde nell'ambiente circostante per avvicinarsi alla stessa di soppiatto. La creatura ha dunque una possibilità di nascondersi ed avvicinarsi senza essere vista pari al 33%. Se questa prova riesce la creatura attaccherà di sorpresa come se avesse effettuato un'imboscata: riceverà un intero round gratuito senza che i propri avversari possano reagire. Se più creature dotate di questo potere sono incontrate si effettui comunque una sola prova per tutte le creature applicando la percentuale di successo più bassa (questo potere non può essere utilizzato qualora queste creature sono in gruppo con creature non dotate di questo potere). Se la prova percentuale fallisce , le vittime dovranno effettuare la regolare prova per evitare di essere sorpresi applicando però una penalità supplementare di -1 (si cumuli la penalità alla sorpresa prevista da questo potere con quella prevista eventualmente dalla tabella di avvistamento). SI noti che in caso di imboscata effettuata con successo, chi è dotato della competenza alertness e sta per cadere in un’imboscata ben organizzata (con prova riuscita) può effettuare una prova nella competenza con un malus di –2. Se la prova riesce costui non perderà automaticamente il round ma potrà effettuare il tiro sulla sorpresa senza usufruire, però, del bonus al tiro previsto dalla competenza alertness ed applicando i modificatori previsti dalla modalità di avvistamento e da questo potere. Se, invece, l’imboscata non riesce (fallimento della prova percentuale) la competenza alertness potrà essere utilizzata normalmente. Si noti, infine, che queste creature non possono effettuare imboscate nei confronti di creature dotati di sensi tali da rendere impossibile, o quasi, che costoro vengano sorprese (si pensi ad es. ai draghi). 

SORPRENDERE LA PREDA - MODERATO (Lesser Special Ability): Si consideri questa creatura come capace di porre in essere imboscate. Quando si effettua la prova di avvistamento qualora questa creatura avvista per prima una preda si mimetizza/nasconde nell'ambiente circostante per avvicinarsi alla stessa di soppiatto. La creatura ha dunque una possibilità di nascondersi ed avvicinarsi senza essere vista pari al 50%. Se questa prova riesce la creatura attaccherà di sorpresa come se avesse effettuato un'imboscata: riceverà un intero round gratuito senza che i propri avversari possano reagire. Se più creature dotate di questo potere sono incontrate si effettui comunque una sola prova per tutte le creature applicando la percentuale di successo più bassa (questo potere non può essere utilizzato qualora queste creature sono in gruppo con creature non dotate di questo potere). Se la prova percentuale fallisce , le vittime dovranno effettuare la regolare prova per evitare di essere sorpresi applicando però una penalità supplementare di -2 (si cumuli la penalità alla sorpresa prevista da questo potere con quella prevista eventualmente dalla tabella di avvistamento). SI noti che in caso di imboscata effettuata con successo, chi è dotato della competenza alertness e sta per cadere in un’imboscata ben organizzata (con prova riuscita) può effettuare una prova nella competenza con un malus di –2. Se la prova riesce costui non perderà automaticamente il round ma potrà effettuare il tiro sulla sorpresa senza usufruire, però, del bonus al tiro previsto dalla competenza alertness ed applicando i modificatori previsti dalla modalità di avvistamento e da questo potere. Se, invece, l’imboscata non riesce (fallimento della prova percentuale) la competenza alertness potrà essere utilizzata normalmente. Si noti, infine, che queste creature non possono effettuare imboscate nei confronti di creature dotati di sensi tali da rendere impossibile, o quasi, che costoro vengano sorprese (si pensi ad es. ai draghi). 

SORPRENDERE LA PREDA - SUPERIORE (Superior Special Ability): Si consideri questa creatura come capace di porre in essere imboscate. Quando si effettua la prova di avvistamento qualora questa creatura avvista per prima una preda si mimetizza/nasconde nell'ambiente circostante per avvicinarsi alla stessa di soppiatto. La creatura ha dunque una possibilità di nascondersi ed avvicinarsi senza essere vista pari al 66%. Se questa prova riesce la creatura attaccherà di sorpresa come se avesse effettuato un'imboscata: riceverà un intero round gratuito senza che i propri avversari possano reagire. Se più creature dotate di questo potere sono incontrate si effettui comunque una sola prova per tutte le creature applicando la percentuale di successo più bassa (questo potere non può essere utilizzato qualora queste creature sono in gruppo con creature non dotate di questo potere).  Se la prova percentuale fallisce , le vittime dovranno effettuare la regolare prova per evitare di essere sorpresi applicando però una penalità supplementare di -3 (si cumuli la penalità alla sorpresa prevista da questo potere con quella prevista eventualmente dalla tabella di avvistamento). SI noti che in caso di imboscata effettuata con successo, chi è dotato della competenza alertness e sta per cadere in un’imboscata ben organizzata (con prova riuscita) può effettuare una prova nella competenza con un malus di –2. Se la prova riesce costui non perderà automaticamente il round ma potrà effettuare il tiro sulla sorpresa senza usufruire, però, del bonus al tiro previsto dalla competenza alertness ed applicando i modificatori previsti dalla modalità di avvistamento e da questo potere. Se, invece, l’imboscata non riesce (fallimento della prova percentuale) la competenza alertness potrà essere utilizzata normalmente. Si noti, infine, che queste creature non possono effettuare imboscate nei confronti di creature dotati di sensi tali da rendere impossibile, o quasi, che costoro vengano sorprese (si pensi ad es. ai draghi). 

LESSER COMBO - AVVISTAMENTO RIDOTTO INFERIORE e SORPRENDERE LA PREDA - INFERIORE - Le due abilità costituiscono una combo in quanto entrambe aumentano le possibilità di sorprendere i propri avversari. In considerazione della potenza delle abilità presenti, si consideri questa combo come minore.

MODERATE
COMBO
- AVVISTAMENTO RIDOTTO e SORPRENDERE LA PREDA - MODERATO - Le due abilità costituiscono una combo in quanto entrambe aumentano le possibilità di sorprendere i propri avversari. In considerazione della potenza delle abilità presenti, si consideri questa combo come minore.

SUPERIOR COMBO - AVVISTAMENTO RIDOTTO SUPERIORE e SORPRENDERE LA PREDA - SUPERIORE - Le due abilità costituiscono una combo in quanto entrambe aumentano le possibilità di sorprendere i propri avversari. In considerazione della potenza delle abilità presenti, si consideri questa combo come minore.

AURA
[FREDDO] [FUOCO] [CALORE] [ELETTRICITÀ]

AURA INFERIORE [CALORE] (Lesser Special Ability): Il corpo di questa creatura irradia costantemente intorno sé stessa un'aura dell'elemento indicato. In termini di gioco, alla fine di ogni round di combattimento tutte le creature presenti in una qualsiasi posizione adiacente a quella occupata da questa creatura subiranno 1 danno provocato dall'elemento indicato.   

AURA MINORE [CALORE] (Moderate Special Ability): Il corpo di questa creatura irradia costantemente intorno sé stessa un'aura dell'elemento indicato. In termini di gioco, alla fine di ogni round di combattimento tutte le creature presenti in una qualsiasi posizione adiacente a quella occupata da questa creatura subiranno 1d3 danni provocati dall'elemento indicato.

AURA [CALORE] (Superior Special Ability): Il corpo di questa creatura irradia costantemente intorno sé stessa un'aura dell'elemento indicato. In termini di gioco, alla fine di ogni round di combattimento tutte le creature presenti in una qualsiasi posizione adiacente a quella occupata da questa creatura subiranno 1d6 danni provocati dall'elemento indicato.      

VARI

ESTENSIONE DEL RAGGIO D'ATTACCO (Lesser Special Ability) [TENTACOLI]: Questa creatura può utilizzare l'attacco indicato colpendo fino a 3 metri di distanza (un esagono) oltre il suo normale raggio di attacco. L'estensione del raggio di attacco può essere utilizzato anche per effettuare attacchi di opportunità (ma non in caso di avvicinamento).

PORTATA D'ATTACCO MIGLIORATA (Least Special Ability) [MORSO]: Data la portata dell'attacco indicato, lo stesso risulta più difficile da schivare o da deflettere imponendo rispettivamente una penalità di -5% e di -1 ai tentativi nelle predette arti di combattimento.

PORTATA D'ATTACCO SUPERIORE (Lesser Special Ability) [MORSO]: Data la portata dell'attacco indicato, lo stesso risulta più difficile da schivare o da deflettere imponendo rispettivamente una penalità di -10% e di -2 ai tentativi nelle predette arti di combattimento.

PORTATA D'ATTACCO STRAORDINARIA (Moderate Special Ability) [MORSO]: Data la portata dell'attacco indicato, lo stesso risulta più difficile da schivare o da deflettere imponendo rispettivamente una penalità di -15% e di -3 ai tentativi nelle predette arti di combattimento.

WEAPON CASTING (Lesser Special Ability): La creatura può lanciare le magie impugnando le armi dalla stessa tipicamente utilizzata.

ARRAMPICARSI SULL'AVVERSARIO (Superior Special Ability) : Queste creature possono arrampicarsi sul corpo dell'avversario qualora lo stesso sia di almeno una taglia superiore alla loro. Ciò avviene ogni volta che le stesse colpiscono l'avversario con un tiro per colpire. Si noti che su una vittima potranno arrampicarsi un numero massimo di queste creature pari al numero massimo di riempimento dell'esagono occupato dal corpo vittima (ad esempio, se si tratta di creature di taglia Tiny potranno arrampicarsi un numero massimo di tre di queste creature per ogni esagono occupato dal corpo della vittima). Qualora sia presente già il numero massimo di creature arrampicate questa abilità non potrà essere utilizzata da altre creature sulla stessa vittima. Una volta arrampicati sul corpo della vittima saranno applicati i seguenti modificatori al combattimento:
a) Se la vittima utilizza un’arma di dimensioni Medium ottiene una penalità di – 2 al tiro per colpire contro le creature che le sono addosso, se utilizza un’arma di dimensioni Large ottiene una penalità di – 4 al tiro per colpire; se si tratta di un'arma a due mani si aggiungerà una penalità supplementare di – 2  al tiro per colpire; se si tratta di un'arma da botta si aggiungerà una penalità supplementare di – 1  al tiro per colpire; se la vittima impugna uno scudo (ad eccezione della rotella) costei otterrà una penalità supplementare di – 1  al tiro per colpire.
b) Lo scudo e la destrezza non migliorano la classe armatura della vittima nei confronti degli attacchi effettuati dalle creature che le sono addosso.
c) La vittima ha il 10% di fallire nel lancio degli incantesimi aventi componenti somatici per ogni creatura che le si trova addosso.
d)
Se una terza creatura prova ad attaccare una delle creature arrampicate in corpo a corpo od utilizzando incantesimi aventi tiro per colpire costei avrà il 30% di possibilità di dirigere il proprio attacco contro la vittima, utilizzando 3 punti combattimento (non ovviamente in caso di lancio di incantesimi) questa percentuale scende al 15% e l'attaccante si considererà aver utilizzato nel round un colpo speciale di combattimento. Chi attacca una delle creature arrampicate con armi da lancio o da tiro dovrà seguire le normali regole del random shot ma la vittima si considererà avente una taglia superiore.
e) Effetti e magie ad area che colpiscono la posizione occupata dalla vittima avranno effetto sia su costei che sulle creature arrampicate.
La vittima può, utilizzando un'azione complessa della durata di un intero round e richiedente l'utilizzo di 1 punto fatica, prova a scrollarsi di dosso tutte le creature che le si sono aggrappate. A tal fine costei dovrà superare un tiro salvezza su robustezza (modificato dal punteggio posseduto in forza in luogo di quello di costituzione) per ogni creatura. Per ogni tiro salvezza riuscito si sarà liberato di una creatura la quale potrà disporsi in qualsiasi posizione libera adiacente a quella previamente occupata.

COMBATTIMENTO COORDINATO (Moderate Special Ability): Questa creatura è in grado di sfruttare i momenti di distrazione in cui la vittima cade quando è attenta alle mosse effettuate da altri avversari che si trovino a stretto contatto con lei. Per tale motivo, quando questa creatura combatte in corpo a corpo contro un nemico che si trova in corpo a corpo con un'altra qualsiasi creatura avversaria, costei ottiene un bonus di +1 al tiro per colpire e di +2 al dado base dei danni. Una creatura può essere soggetta agli effetti di quest'abilità (o della similare arte di combattimento "Ferire Gravemente") una sola volta nel corso di ogni round di combattimento. Dopo il primo attacco che ha usufruito di questo beneficio la vittima non potrà essere soggetta nuovamente allo stesso.

COMBO PER I DANNI DA ACIDO  

LESSER COMBO - DANNI DA ACIDO MINORI - Questa combo si applica a qualsiasi creatura si in grado di produrre un massimale di danni da acido pari od inferiore a 30 nel corso di 5 round di combattimento.

MODERATE COMBO
- DANNI DA ACIDO MODERATA - Questa combo si applica a qualsiasi creatura si in grado di produrre un massimale di danni da acido ricompreso tra 31 a 50 nel corso di 5 round di combattimento.

SUPERIOR COMBO - DANNI DA ACIDO MODERATA - Questa combo si applica a qualsiasi creatura si in grado di produrre un massimale di danni da acido superiore a 51 nel corso di 5 round di combattimento.

PUNTI FERITA

ROBUSTEZZA SUPERIORE (Typical Ability): Il fisico della creatura è estremamente robusto. Ciò conferisce alla stessa una robustezza superiore che gli garantisce 10 punti ferita supplementari.

[5] PUNTI FERITA PER DADO VITA (Least Special Ability): Questa creatura, invece che utilizzare il comune dado da otto, possiede un ammontare fisso di punti ferita che è pari a 5 punti ferita per ogni dado vita.

[6] PUNTI FERITA PER DADO VITA (Lesser Special Ability): Questa creatura, invece che utilizzare il comune dado da otto, possiede un ammontare fisso di punti ferita che è pari a 6 punti ferita per ogni dado vita.

[7] PUNTI FERITA PER DADO VITA (Moderate Special Ability): Questa creatura, invece che utilizzare il comune dado da otto, possiede un ammontare fisso di punti ferita che è pari a 7 punti ferita per ogni dado vita.

[8] PUNTI FERITA PER DADO VITA (Superior Special Ability): Questa creatura, invece che utilizzare il comune dado da otto, possiede un ammontare fisso di punti ferita che è pari a 8 punti ferita per ogni dado vita.

COMPATTEZZA CORPOREA (Superior Special Ability): Il corpo della creatura è incredibilmente compatto, per questo motivo la stessa riceve un minimo ammontare di punti ferita, basati sulla taglia, ad ogni dado vita come indicato nella seguente tabella:

TAGLIA DADO SOSTITUTIVO / PUNTI FERITA A DADO VITA
Tiny 1d6 (1-3) 5 punti ferita (4-6) 6 punti ferita
Small 1d6 (1-3) 5 punti ferita (4-6) 6 punti ferita
Medium 1d6 (1-2) 6 punti ferita (3-4) 7 punti ferita (5-6) 8 punti ferita
Large 1d6 (1-2) 6 punti ferita (3-4) 7 punti ferita (5-6) 8 punti ferita
Huge 1d8 (1-2) 7 punti ferita (3-4) 8 punti ferita (5-6) 9 punti ferita (7-8) 10 punti ferita
Gargantuan 1d10 (1-2) 8 punti ferita (3-4) 9 punti ferita (5-6) 10 punti ferita (7-8) 11 punti ferita (9-10) 12 punti ferita

RIGENERAZIONE

RIGENERAZIONE INFERIORE (Typical Ability): Il fisico della creatura è capace di rigenerare le ferite subite a ritmi impressionanti. La creatura rigenera 1 punti ferita perso alla fine di ogni round di combattimento.

RIGENERAZIONE MINORE (Typical Ability): Il fisico della creatura è capace di rigenerare le ferite subite a ritmi impressionanti. La creatura rigenera 2 punti ferita persi alla fine di ogni round di combattimento.

RIGENERAZIONE MODERATA (Typical Ability): Il fisico della creatura è capace di rigenerare le ferite subite a ritmi impressionanti. La creatura rigenera 3 punti ferita persi alla fine di ogni round di combattimento.

RIGENERAZIONE SUPERIORE (Typical Ability): Il fisico della creatura è capace di rigenerare le ferite subite a ritmi impressionanti. La creatura rigenera 4 punti ferita persi alla fine di ogni round di combattimento.

RIGENERAZIONE STRAORDINARIA (Typical Ability): Il fisico della creatura è capace di rigenerare le ferite subite a ritmi impressionanti. La creatura rigenera 5 punti ferita persi alla fine di ogni round di combattimento.

DEFLETTERE I COLPI

DEFLESSIONE INFERIORE (Lesser Special Ability): La creatura è in grado di deflettere i colpi in arrivo con la propria arma. Una volta al round, infatti, la stessa potrà provare a deflettere un qualsiasi attacco ricevuto in corpo a corpo da una posizione frontale che non sia di dimensioni superiori a Large. La creatura ha una possibilità di deflettere i colpi che va da 1 a 4 su 1d20. Questo tiro va effettuato prima del tiro per colpire effettuato dall'avversario. Se l'avversario effettua un 20 naturale sull'attacco che la creatura era riuscita a deflettere lo stesso andrà comunque a segno ma senza conseguenze critiche. Al tiro andranno applicate le penalità previste al tiro per colpire in situazioni di combattimento particolari (come ad esempio incapacitato). La creatura non potrà provare a deflettere in alcun caso attacchi a distanza.

DEFLESSIONE MIGLIORATA (Moderate Special Ability): La creatura è in grado di deflettere i colpi in arrivo con la propria arma. Una volta al round, infatti, la stessa potrà provare a deflettere un qualsiasi attacco ricevuto in corpo a corpo da una posizione frontale che non sia di dimensioni superiori a Large. La creatura ha una possibilità di deflettere i colpi che va da 1 a 6 su 1d20. Questo tiro va effettuato prima del tiro per colpire effettuato dall'avversario. Se l'avversario effettua un 20 naturale sull'attacco che la creatura era riuscita a deflettere lo stesso andrà comunque a segno ma senza conseguenze critiche. Al tiro andranno applicate le penalità previste al tiro per colpire in situazioni di combattimento particolari (come ad esempio incapacitato). La creatura non potrà provare a deflettere in alcun caso attacchi a distanza.

DEFLESSIONE SUPERIORE (Superior Special Ability): La creatura è in grado di deflettere i colpi in arrivo con la propria arma. Una volta al round, infatti, la stessa potrà provare a deflettere un qualsiasi attacco ricevuto in corpo a corpo da una posizione frontale che non sia di dimensioni superiori a Large. La creatura ha una possibilità di deflettere i colpi che va da 1 a 8 su 1d20. Questo tiro va effettuato prima del tiro per colpire effettuato dall'avversario. Se l'avversario effettua un 20 naturale sull'attacco che la creatura era riuscita a deflettere lo stesso andrà comunque a segno ma senza conseguenze critiche. Al tiro andranno applicate le penalità previste al tiro per colpire in situazioni di combattimento particolari (come ad esempio incapacitato). La creatura non potrà provare a deflettere in alcun caso attacchi a distanza.

SCHIVATA

SCHIVATA (Lesser Special Ability): La creatura è particolarmente agile. Una volta al round, infatti, la stessa potrà provare a schivare un qualsiasi attacco ricevuto in corpo a corpo da una posizione frontale che non sia di dimensioni superiori a large. La creatura ha il 25% di riuscire a schivare il colpo in arrivo (30% se Small or Tiny, 20% se Large). Questo tiro percentuale va effettuato prima del tiro per colpire effettuato dall'avversario. Se l'avversario effettua un 20 naturale sull'attacco che la creatura era riuscita a schivare lo stesso andrà comunque a segno ma senza conseguenze critiche. Al tiro percentuale andranno applicate le penalità previste per il mantenimento della concentrazione in situazioni di combattimento particolari (come ad esempio incapacitato). La creatura non potrà provare a schivare in alcun caso attacchi a distanza.

SCHIVATA MIGLIORATA (Moderate Special Ability): La creatura è particolarmente agile. Una volta al round, infatti, la stessa potrà provare a schivare un qualsiasi attacco ricevuto in corpo a corpo da una posizione frontale che non sia di dimensioni superiori a large. La creatura ha il 33% di riuscire a schivare il colpo in arrivo (38% se Small or Tiny, 28% se Large). Questo tiro percentuale va effettuato prima del tiro per colpire effettuato dall'avversario. Se l'avversario effettua un 20 naturale sull'attacco che la creatura era riuscita a schivare lo stesso andrà comunque a segno ma senza conseguenze critiche. Al tiro percentuale andranno applicate le penalità previste per il mantenimento della concentrazione in situazioni di combattimento particolari (come ad esempio incapacitato). La creatura non potrà provare a schivare in alcun caso attacchi a distanza.

SCHIVATA SUPERIORE (Superior Special Ability): La creatura è particolarmente agile. Una volta al round, infatti, la stessa potrà provare a schivare un qualsiasi attacco ricevuto in corpo a corpo da una posizione frontale che non sia di dimensioni superiori a large. La creatura ha il 45% di riuscire a schivare il colpo in arrivo (50% se Small or Tiny, 40% se Large). Questo tiro percentuale va effettuato prima del tiro per colpire effettuato dall'avversario. Se l'avversario effettua un 20 naturale sull'attacco che la creatura era riuscita a schivare lo stesso andrà comunque a segno ma senza conseguenze critiche. Al tiro percentuale andranno applicate le penalità previste per il mantenimento della concentrazione in situazioni di combattimento particolari (come ad esempio incapacitato). La creatura non potrà provare a schivare con la capacità base attacchi a distanza. Oltre al suo uso di base questa abilità speciale può essere utilizzata dalla creatura per effettuare una diversa prova di schivata in relazione alle seguenti circostanze, si noti, però che indipendentemente dalla circostanza in cui viene utilizzata questa seconda modalità di utilizzare quest'abilità può essere azionata una sola volta al round di combattimento:
- Provare a schivare un secondo diverso attacco in corpo a corpo dopo aver effettuato la prima prima di schivata avendo
il 25% di riuscire a schivare il colpo in arrivo (30% se Small or Tiny, 20% se Large).
- Provare a schivare un attacco in corpo a corpo di dimensioni Huge avendo
il 25% di riuscire a schivare il colpo in arrivo (30% se Small or Tiny, 20% se Large).
- Provare a schivare un attacco con arma da lancio che richiede tiro per colpire di dimensioni inferiore a Huge avendo
il 35% di riuscire a schivare il colpo in arrivo (40% se Small or Tiny, 30% se Large).
- Provare a schivare un attacco con arma da lancio che non richiede tiro per colpire o di dimensioni Huge avendo
il 30% di riuscire a schivare il colpo in arrivo (35% se Small or Tiny, 25% se Large).
- Provare a schivare un attacco con arma da tiro od un effetto assimilabile che richiede tiro per colpire avendo
il 25% di riuscire a schivare il colpo in arrivo (30% se Small or Tiny, 20% se Large).
- Provare a schivare un attacco a distanza che non richiede tiro per colpire ma consente tiro salvezza per evitate o annullare avendo
il 30% di riuscire a schivare il colpo in arrivo (35% se Small or Tiny, 25% se Large).
- Provare a schivare un attacco a distanza che non richiede tiro per colpire e non consente tiro salvezza per evitate o annullare avendo
il 20% di riuscire a schivare il colpo in arrivo (25% se Small or Tiny, 15% se Large).

UTILIZZO DELLO SCUDO

PARATA DI SCUDO (Lesser Special Ability): La creatura è particolarmente abile nell'uso dello scudo. Una volta al round, infatti, la stessa potrà provare a bloccare un qualsiasi attacco ricevuto in corpo a corpo da una posizione frontale che non sia di dimensioni superiori a large. L'utilizzo di questo potere non pregiudica il bonus conferito dallo scudo alla classe armatura della creatura. La creatura ha il 20% di riuscire a bloccare il colpo in arrivo. Questo tiro percentuale va effettuato prima del tiro per colpire effettuato dall'avversario. Se l'avversario effettua un 20 naturale sull'attacco che la creatura era riuscita a bloccare lo stesso andrà comunque a segno ma senza conseguenze critiche. Al tiro percentuale andranno applicate le penalità previste per il mantenimento della concentrazione in situazioni di combattimento particolari (come ad esempio incapacitato). La creatura non potrà provare a bloccare in alcun caso attacchi a distanza.

PARATA DI SCUDO MIGLIORATA (Moderate Special Ability): La creatura è particolarmente abile nell'uso dello scudo. Una volta al round, infatti, la stessa potrà provare a bloccare un qualsiasi attacco ricevuto in corpo a corpo da una posizione frontale che non sia di dimensioni superiori a large. L'utilizzo di questo potere non pregiudica il bonus conferito dallo scudo alla classe armatura della creatura. La creatura ha il 25% di riuscire a bloccare il colpo in arrivo. Questo tiro percentuale va effettuato prima del tiro per colpire effettuato dall'avversario. Se l'avversario effettua un 20 naturale sull'attacco che la creatura era riuscita a bloccare lo stesso andrà comunque a segno ma senza conseguenze critiche. Al tiro percentuale andranno applicate le penalità previste per il mantenimento della concentrazione in situazioni di combattimento particolari (come ad esempio incapacitato). La creatura non potrà provare a bloccare in alcun caso attacchi a distanza.

PARATA DI SCUDO SUPERIORE (Superior Special Ability): La creatura è particolarmente abile nell'uso dello scudo. Una volta al round, infatti, la stessa potrà provare a bloccare un qualsiasi attacco ricevuto in corpo a corpo da una posizione frontale che non sia di dimensioni superiori a large. L'utilizzo di questo potere non pregiudica il bonus conferito dallo scudo alla classe armatura della creatura. La creatura ha il 33% di riuscire a bloccare il colpo in arrivo. Questo tiro percentuale va effettuato prima del tiro per colpire effettuato dall'avversario. Se l'avversario effettua un 20 naturale sull'attacco che la creatura era riuscita a bloccare lo stesso andrà comunque a segno ma senza conseguenze critiche. Al tiro percentuale andranno applicate le penalità previste per il mantenimento della concentrazione in situazioni di combattimento particolari (come ad esempio incapacitato). La creatura non potrà provare a bloccare in alcun caso attacchi a distanza.

DISTORSIONE

DISTORSIONE MINORE (Moderate Special Ability): Questa creatura è in grado di distorcere la luce intorno a se stessa in modo tale da apparire leggermente distante rispetto alla sua posizione reale. Per tale motivo, la creatura, apparendo costantemente in una posizione leggermente diversa da quella realmente occupata, risulterà più difficile da colpire. Ogni attacco, sia in corpo a corpo che a distanza, rivolto direttamente contro la stessa, infatti, avrà 20% di fallire andando a vuoto. Parimenti il lancio di incantesimi che prevedano come effetto quello di scagliare elementi od oggetti direttamente contro la creatura avranno il 20% di possibilità di fallire; in questo caso il tiro percentuale va effettuato prima di ogni eventuale tiro per colpire e ripetuto per ogni singolo oggetto scagliato (si pensi alla magia Magic Missile la quale richiederà un tiro percentuale per ogni dardo lanciato sulla creatura). Non si applicherà, invece, questo beneficio nei confronti di tutti gli incantesimi che, nonostante abbiano la creatura come proprio bersaglio diretto, non prevedano di colpirla con oggetti od elementi (si pensi alle magie mentali, a molte magie della scuola necromancy ed illusion nonché alle magie clericali quali, ad esempio, Bestow Curse e Toxic Cloud). Questo beneficio non si applicherà, inoltre, a tutti gli effetti ed alle magie ad area in cui la creatura si trovi coinvolta. Si noti che, nonostante non si tratti di un'illusione, dipendendo l'incantesimo dalla rifrazione della luce, le creature accecate e quelle che non utilizzano una normale vista per individuare la creatura (come ad esempio le creature dotate di infravisione, vista abissale, senso totale e senso del tremore) non subiscono alcun effetto da questo incantesimo. Per il medesimo motivo, in zone di buio totale, questo potere speciale non avrà alcun effetto. Si noti che una magia di True Seeing rileverà la posizione reale della creatura annullando totalmente l'effetto di questa abilità.

DISTORSIONE (Superior Special Ability): Questa creatura è in grado di distorcere la luce intorno a se stessa in modo tale da apparire leggermente distante rispetto alla sua posizione reale. Per tale motivo, la creatura, apparendo costantemente in una posizione leggermente diversa da quella realmente occupata, risulterà più difficile da colpire. Ogni attacco, sia in corpo a corpo che a distanza, rivolto direttamente contro la stessa, infatti, avrà 25% di fallire andando a vuoto. Parimenti il lancio di incantesimi che prevedano come effetto quello di scagliare elementi od oggetti direttamente contro la creatura avranno il 25% di possibilità di fallire; in questo caso il tiro percentuale va effettuato prima di ogni eventuale tiro per colpire e ripetuto per ogni singolo oggetto scagliato (si pensi alla magia Magic Missile la quale richiederà un tiro percentuale per ogni dardo lanciato sulla creatura). Non si applicherà, invece, questo beneficio nei confronti di tutti gli incantesimi che, nonostante abbiano la creatura come proprio bersaglio diretto, non prevedano di colpirla con oggetti od elementi (si pensi alle magie mentali, a molte magie della scuola necromancy ed illusion nonché alle magie clericali quali, ad esempio, Bestow Curse e Toxic Cloud). Questo beneficio non si applicherà, inoltre, a tutti gli effetti ed alle magie ad area in cui la creatura si trovi coinvolta. Si noti che, nonostante non si tratti di un'illusione, dipendendo l'incantesimo dalla rifrazione della luce, le creature accecate e quelle che non utilizzano una normale vista per individuare la creatura (come ad esempio le creature dotate di infravisione, vista abissale, senso totale e senso del tremore) non subiscono alcun effetto da questo incantesimo. Per il medesimo motivo, in zone di buio totale, questo potere speciale non avrà alcun effetto. Si noti che una magia di True Seeing rileverà la posizione reale della creatura annullando totalmente l'effetto di questa abilità.

DISTORSIONE SUPERIORE (Powerful Special Ability): Questa creatura è in grado di distorcere la luce intorno a se stessa in modo tale da apparire leggermente distante rispetto alla sua posizione reale. Per tale motivo, la creatura, apparendo costantemente in una posizione leggermente diversa da quella realmente occupata, risulterà più difficile da colpire. Ogni attacco, sia in corpo a corpo che a distanza, rivolto direttamente contro la stessa, infatti, avrà 33% di fallire andando a vuoto. Parimenti il lancio di incantesimi che prevedano come effetto quello di scagliare elementi od oggetti direttamente contro la creatura avranno il 33% di possibilità di fallire; in questo caso il tiro percentuale va effettuato prima di ogni eventuale tiro per colpire e ripetuto per ogni singolo oggetto scagliato (si pensi alla magia Magic Missile la quale richiederà un tiro percentuale per ogni dardo lanciato sulla creatura). Non si applicherà, invece, questo beneficio nei confronti di tutti gli incantesimi che, nonostante abbiano la creatura come proprio bersaglio diretto, non prevedano di colpirla con oggetti od elementi (si pensi alle magie mentali, a molte magie della scuola necromancy ed illusion nonché alle magie clericali quali, ad esempio, Bestow Curse e Toxic Cloud). Questo beneficio non si applicherà, inoltre, a tutti gli effetti ed alle magie ad area in cui la creatura si trovi coinvolta. Si noti che, nonostante non si tratti di un'illusione, dipendendo l'incantesimo dalla rifrazione della luce, le creature accecate e quelle che non utilizzano una normale vista per individuare la creatura (come ad esempio le creature dotate di infravisione, vista abissale, senso totale e senso del tremore) non subiscono alcun effetto da questo incantesimo. Per il medesimo motivo, in zone di buio totale, questo potere speciale non avrà alcun effetto. Si noti che una magia di True Seeing rileverà la posizione reale della creatura annullando totalmente l'effetto di questa abilità.

BONUS ALLA SORPRESA

ATTENZIONE SUPERIORE (Least Special Ability): E' difficile sorprendere questa creatura. La stessa riceverà un bonus di -1 a qualsiasi tiro per la sorpresa effettuato.

ATTENZIONE STRAORDINARIA (Lesser Special Ability): E' estremamente difficile sorprendere questa creatura. La stessa risulterà sorpresa solo con un risultato di 1 naturale sul tiro della sorpresa (indipendentemente dai modificatori applicabili a quel tiro).

DIFESE LESIVE

SPINE (Moderate Special Ability) : Il corpo della creatura è cosparso da duri e pericolosi aculei. Questi aculei, oltre a rappresentare una corazza naturale per la  creatura, si drizzano in combattimento con la conseguenza che tutti coloro attaccano questa creatura in corpo a corpo con armi (ad eccezione delle armi ad asta e delle fruste se usate da almeno un esagono di distanza) od attacchi fisici corrono il rischio di ferirsi ogni volta che effettuano un attacco. In particolare, ogni volta che una creatura attacca in corpo a corpo questo essere mostruoso, la stessa dovrà superare un tiro salvezza su riflessi. A questo tiro non si applicheranno i modificatori dovuti alla differenza di livello tra il mostro e la creatura attaccante. Se l'attacco è effettuato con un'arma di taglia large la creatura riceverà un bonus di +5% al tiro salvezza, se l'attacco è effettuato con un'arma di taglia medium la creatura non riceverà modificatori al tiro salvezza, se l'attacco è effettuato con un'arma di taglia small la creatura riceverà un malus di -5% al tiro salvezza, se l'attacco è effettuato con attacchi fisici la creatura riceverà un malus di -10% al tiro salvezza. Il tiro salvezza deve essere ripetuto per ogni singolo attacco effettuato contro il mostro. La creatura, inoltre, può impiegare punti combattimento per ricevere bonus a tali tiri salvezza. Ogni 3 punti di combattimento impiegati la creatura riceverà un bonus di +5% al tiro salvezza su quel singolo attacco. Non possono essere impiegati più di 9 punti combattimento (+15% al tiro salvezza) su ogni singolo attacco effettuato. I punti combattimento vanno utilizzati direttamente prima del lancio del dado relativo al tiro salvezza che la creatura desidera migliorare. Si tratta di una modalità speciale di utilizzo dei punti combattimento che non incide (ad esempio per quanto attiene al cumulo) sulle normali regole concernenti l'uso dei punti combattimento. Ogni volta che la vittima fallisce il tiro salvezza la stessa subisce 1d3 danni da punta (perforazione). Le spine produrranno regolari danni alla corazza eventualmente indossata dalla creatura attaccante. Se il tiro salvezza riesce con un successo critico la creatura non dovrà effettuare alcuna prova per il successivo attacco effettuato nei confronti del mostro nel medesimo combattimento. Se il tiro salvezza fallisce con un fallimento critico il danno da punta prodotto sarà considerato un danno critico.   

SPINE SUPERIORI (Superior Special Ability) : Il corpo della creatura è cosparso da duri e pericolosi aculei. Questi aculei, oltre a rappresentare una corazza naturale per la  creatura, si drizzano in combattimento con la conseguenza che tutti coloro attaccano questa creatura in corpo a corpo con armi (ad eccezione delle armi ad asta e delle fruste se usate da almeno un esagono di distanza) od attacchi fisici corrono il rischio di ferirsi ogni volta che effettuano un attacco. In particolare, ogni volta che una creatura attacca in corpo a corpo questo essere mostruoso, la stessa dovrà superare un tiro salvezza su riflessi con penalità di -5%. A questo tiro non si applicheranno i modificatori dovuti alla differenza di livello tra il mostro e la creatura attaccante. Se l'attacco è effettuato con un'arma di taglia large la creatura riceverà un bonus di +5% al tiro salvezza, se l'attacco è effettuato con un'arma di taglia medium la creatura non riceverà modificatori al tiro salvezza, se l'attacco è effettuato con un'arma di taglia small la creatura riceverà un malus di -5% al tiro salvezza, se l'attacco è effettuato con attacchi fisici la creatura riceverà un malus di -10% al tiro salvezza. Il tiro salvezza deve essere ripetuto per ogni singolo attacco effettuato contro il mostro. La creatura, inoltre, può impiegare punti combattimento per ricevere bonus a tali tiri salvezza. Ogni 3 punti di combattimento impiegati la creatura riceverà un bonus di +5% al tiro salvezza su quel singolo attacco. Non possono essere impiegati più di 9 punti combattimento (+15% al tiro salvezza) su ogni singolo attacco effettuato. I punti combattimento vanno utilizzati direttamente prima del lancio del dado relativo al tiro salvezza che la creatura desidera migliorare. Si tratta di una modalità speciale di utilizzo dei punti combattimento che non incide (ad esempio per quanto attiene al cumulo) sulle normali regole concernenti l'uso dei punti combattimento. Ogni volta che la vittima fallisce il tiro salvezza la stessa subisce 1d6 danni da punta (perforazione). Le spine produrranno regolari danni alla corazza eventualmente indossata dalla creatura attaccante. Se il tiro salvezza riesce con un successo critico la creatura non dovrà effettuare alcuna prova per il successivo attacco effettuato nei confronti del mostro nel medesimo combattimento. Se il tiro salvezza fallisce con un fallimento critico il danno da punta prodotto sarà considerato un danno critico.    

INCUTERE PAURA E TERRORE

PRESENZA TERRIFICANTE (Superior Special Ability): La mera vista della creatura può essere un'esperienza terrificante. Tutte gli esseri che si avvicinano entro 30 metri di distanza dalla stessa devono superare immediatamente un tiro salvezza su coraggio modificato dalla differenza di livello tra la vittima e la creatura. Se il tiro salvezza fallisce la vittima, terrorizzata dalla paura, sarà costretta a restare tremante ed immobile al suo posto senza poter compiere alcuna azione. La vittima, però, non subirà alcuna penalità alla propria classe armatura ed ai propri tiri salvezza in quanto costei potrà continuare a difendersi passivamente. Una volta trascorsi 1d3 round la vittima avrà diritto a superare un nuovo tiro salvezza su coraggio (sempre che si trovi nel raggio di attivazione del potere) per non essere nuovamente terrorizzata per altri 1d3 round. Ogni tre round la vittima, quindi, potrà effettuare un nuovo tiro salvezza. Una volta che il tiro salvezza è stato superato la vittima non dovrà effettuare alcun altro tiro salvezza per la vista della medesima creatura nelle seguenti 24 ore. Le creature aventi livelli o dadi vita  pari o superiori a quelli della creatura hanno diritto ad effettuare due tiri salvezza per evitare gli effetti di questa abilità e scegliere il risultato migliore. Le creature immuni alla paura e quelle aventi morale pari a Fearless sono immuni agli effetti di questa abilità speciale.

INCUTERE TIMORE (Moderate Special Ability) : La creatura è un essere spaventoso in grado di incutere timore anche nei più esperti avversari. Tutti coloro che si avvicinano ad una distanza pari od inferiore a 21 metri dalla creatura devono superare un tiro salvezza su coraggio per non restare intimoriti.  Si tratta di un tiro salvezza modificato dalla differenza di livello tra la vittima e la creatura. Se il tiro salvezza riesce la vittima non subirà alcun effetto e non dovrà effettuare alcun altro tiro salvezza per le successive 24 ore. Se il tiro salvezza fallisce la creatura sarà colta da un profondo senso di terrore e riceverà una penalità di -1 ai tiri per colpire ed il 10% di fallire nella concentrazione fino a che resterà entro 21 metri dalla creatura. La vittima avrà diritto a superare un nuovo tiro salvezza per la vista della medesima creatura solo una volta trascorse 24 ore dal fallimento del precedente tiro salvezza. Le creature aventi livelli o dadi vita  pari o superiori a quelli della creatura hanno diritto ad effettuare due tiri salvezza per evitare gli effetti di questa abilità e scegliere il risultato migliore. Le creature immuni alla paura e quelle aventi morale pari a Fearless sono immuni agli effetti di questa abilità speciale.

INCUTERE TERRORE (Superior Special Ability) : La creatura è un essere terrificante in grado di incutere terrore anche nei più esperti avversari. Tutti coloro che si avvicinano ad una distanza pari od inferiore a 30 metri dalla creatura devono superare un tiro salvezza su coraggio per non restare terrorizzati.  Si tratta di un tiro salvezza modificato dalla differenza di livello tra la vittima e la creatura. Se il tiro salvezza riesce la vittima non subirà alcun effetto e non dovrà effettuare alcun altro tiro salvezza per le successive 24 ore. Se il tiro salvezza fallisce la creatura sarà colta da un profondo senso di terrore e riceverà una penalità di -2 ai tiri per colpire ed il 20% di fallire nella concentrazione fino a che resterà entro 30 metri dalla creatura. La vittima avrà diritto a superare un nuovo tiro salvezza per la vista della medesima creatura solo una volta trascorse 24 ore dal fallimento del precedente tiro salvezza. Le creature aventi livelli o dadi vita  pari o superiori a quelli della creatura hanno diritto ad effettuare due tiri salvezza per evitare gli effetti di questa abilità e scegliere il risultato migliore. Le creature immuni alla paura e quelle aventi morale pari a Fearless sono immuni agli effetti di questa abilità speciale.

DRAGON FEAR [Da Juvenile] : I draghi possono essere creature terrificanti. La loro forza ed il loro potenziale distruttivo sono in grado di terrorizzare anche i più esperti avversari. Quando un drago raggiunge una certa età (nella normalità dei casi quella di Juvenile) la sua mera vista può incutere terrore. Tutti coloro che si avvicinano ad una distanza pari od inferiore a quella indicata nella tabella (raggio di azione che aumenta con l'avanzamento di categoria di età del drago variando da 18 a 54 metri) da un drago che possiede questa capacità, infatti, devono superare un tiro salvezza su coraggio per non restare terrorizzati.  Si tratta di un tiro salvezza non modificato dalla differenza di livello tra la vittima ed il drago. Questo tiro salvezza, però, subisce dei modificatori in base all'età del drago come indicato nella tabella dell'età. Se il tiro salvezza riesce la vittima non subirà alcun effetto e non dovrà effettuare alcun altro tiro salvezza per la vista del medesimo drago nelle seguenti 24 ore. Se il tiro salvezza fallisce la creatura sarà colta da un profondo senso di terrore e riceverà una penalità di -2 ai tiri per colpire ed il 20% di fallire nella concentrazione fino a che resterà entro una distanza dal drago pari al raggio di efficacia dell'aura di paura. La creatura avrà diritto a superare un nuovo tiro salvezza per la vista del medesimo drago solo una volta trascorse 24 ore dal fallimento del precedente tiro salvezza. Le creature aventi livelli o dadi vita  pari o superiori a quelli della creatura hanno diritto ad effettuare due tiri salvezza per evitare gli effetti di questa abilità e scegliere il risultato migliore. Le creature immuni alla paura e quelle aventi morale pari a Fearless sono immuni agli effetti di questa abilità speciale.

ALTRI POTERI

MOVIMENTI SPASMODICI (Moderate Special Ability): Quando combatte la creatura si muove con movimenti spasmodici dibattendosi continuamente. Per tale motivo, ogni attacco, sia in corpo a corpo che a distanza, rivolto direttamente contro la stessa, infatti, avrà il 20% di fallire andando a vuoto. Parimenti il lancio di incantesimi che prevedano come effetto quello di scagliare elementi od oggetti direttamente contro la creatura avranno il 20% di possibilità di fallire; in questo caso il tiro percentuale va effettuato prima di ogni eventuale tiro per colpire e ripetuto per ogni singolo oggetto scagliato (si pensi alla magia Magic Missile la quale richiederà un tiro percentuale per ogni dardo lanciato sulla creatura). Questo beneficio, non dipendendo da un tentativo positivo di schivata, si applica anche agli attacchi alle spalle o di opportunità. Non si applicherà, invece, questo beneficio nei confronti di tutti gli incantesimi che, nonostante abbiano la creatura come proprio bersaglio diretto, non prevedano di colpirla con oggetti od elementi (si pensi alle magie mentali, a molte magie della scuola necromancy ed illusion nonché alle magie clericali quali, ad esempio, Bestow Curse e Toxic Cloud). Questo beneficio non si applicherà, inoltre, a tutti gli effetti ed alle magie ad area in cui la creatura si trovi coinvolta. Questo beneficio non può essere utilizzato qualora la creatura risulti stordita o paralizzata, inoltre riceve una penalità del -5% se la creatura è incapacitata e di -10% se è inabilitata.

CORPO NON DIREZIONALE (Lesser Special Ability): La direzione di arrivo degli attacchi nei confronti della creatura è totalmente irrilevante. Il corpo della stessa, infatti, non ha una direzione frontale. La creatura combatte e si difende su tutti i lati intorno al suo corpo allo stesso modo. Tutti gli attacchi rivolti alla creatura, quindi, saranno considerati come attacchi frontali non subendo la stessa in alcun caso le penalità previste per gli attacchi alle spalle. Anche in caso di attacchi di opportunità, infatti, la creatura li riceverà senza che chi li effettua possa applicare i benefici previsti per gli attacchi alle spalle.

RESISTENZA ALLA MORTE (Valore pari a +7 punti ferita supplementari): Questa creatura è dotata di una incredibile forza di volontà. Per tale motivo, una volta raggiunto un valore di punti ferita pari od inferiore a 0 la stessa continuerà a combattere per 1d3+1 rounds prima di cadere al suolo senza vita (in questo periodo di tempo la creatura potrà anche essere regolarmente curata). Qualora, però, prima del decorso del suddetto termine di rounds la stessa raggiunga un ammontare negativo di punti ferita pari od inferiore a -10 questa sarà abbattuta immediatamente e definitivamente. 

[FREDDO] [FUOCO / CALORE] [ELETTRICITÀ] [ACIDO] [ENERGIA NEGATIVA] [LUCE]

RESISTENZA MINORE [FREDDO] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente resistente all'elemento indicato; per tale motivo costei subirà solo il 75% per difetto di tutti i danni causati attraverso l'uso di tale elemento (con arrotondamento in favore della riduzione ma applicando un minimo di un danno a colpo od effetto) siano essi di natura magica che naturale. 

RESISTENZA MODERATA [FREDDO] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente resistente all'elemento indicato; per tale motivo costei subirà solo il 66% per difetto di tutti i danni causati attraverso l'uso di tale elemento (con arrotondamento in favore della riduzione ma applicando un minimo di un danno a colpo od effetto) siano essi di natura magica che naturale. 

RESISTENZA SUPERIORE [FREDDO] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente resistente all'elemento indicato; per tale motivo costei subirà solo il 50% per difetto di tutti i danni causati attraverso l'uso di tale elemento (con arrotondamento in favore della riduzione ma applicando un minimo di un danno a colpo od effetto) siano essi di natura magica che naturale. Questa creatura, inoltre riceve un bonus del +5% a tutti i tiri salvezza dipendenti da effetti basati sull'elemento indicato.

RESISTENZA STRAORDINARIA [FREDDO] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente resistente all'elemento indicato; per tale motivo costei subirà solo il 25% per difetto di tutti i danni causati attraverso l'uso di tale elemento (con arrotondamento in favore della riduzione ma applicando un minimo di un danno a colpo od effetto) siano essi di natura magica che naturale. Questa creatura, inoltre riceve un bonus del +10% a tutti i tiri salvezza dipendenti da effetti basati sull'elemento indicato.

IMMUNITÀ [FREDDO] (Typical Ability): Il corpo della creatura è completamente resistente all'elemento indicato; per tale motivo costei non subirà in alcun modo danni causati attraverso l'uso di tale elemento siano essi di natura magica che naturale. 

RESISTENZA MINORE [BOTTA] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente resistente al tipo di danno fisico indicato; per tale motivo costei subirà solo il 75% per difetto (applicandosi comunque un minimo di un danno) di tutti i danni fisici afferenti a tale tipologia ad essa causati siano essi di natura magica che naturale.

RESISTENZA MODERATA [BOTTA] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente resistente al tipo di danno fisico indicato; per tale motivo costei subirà solo il 66% per difetto (applicandosi comunque un minimo di un danno) di tutti i danni fisici afferenti a tale tipologia ad essa causati siano essi di natura magica che naturale.

RESISTENZA SUPERIORE [BOTTA] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente resistente al tipo di danno fisico indicato; per tale motivo costei subirà solo il 50% per difetto (applicandosi comunque un minimo di un danno) di tutti i danni fisici afferenti a tale tipologia ad essa causati siano essi di natura magica che naturale.

RESISTENZA STRAORDINARIA [BOTTA] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente resistente al tipo di danno fisico indicato; per tale motivo costei subirà solo il 25% per difetto (applicandosi comunque un minimo di un danno) di tutti i danni fisici afferenti a tale tipologia ad essa causati siano essi di natura magica che naturale.

ASSORBIMENTO MINIMO DEL DANNO (Typical Ability): Il corpo della creatura è così compatto che la stessa riduce di -1 danno ogni singolo attacco fisico (botta,taglio,punta) subito (indipendentemente dai dadi di danno tirati con l'attacco), questo beneficio non si estende ai danni diversi da quelli fisici (come fuoco e come i danni di molte magie i cui effetti non possono essere ricondotti a quelli di danni fisici). Deve osservarsi, però, che indipendentemente dalla riduzione del danno applicata ogni attacco andato a segno provocherà comunque alla creatura un punto danno.

ASSORBIMENTO MINORE DEL DANNO (Typical Ability): Il corpo della creatura è così compatto che la stessa riduce di -2 danno ogni singolo attacco fisico (botta,taglio,punta) subito (indipendentemente dai dadi di danno tirati con l'attacco), questo beneficio non si estende ai danni diversi da quelli fisici (come fuoco e come i danni di molte magie i cui effetti non possono essere ricondotti a quelli di danni fisici). Deve osservarsi, però, che indipendentemente dalla riduzione del danno applicata ogni attacco andato a segno provocherà comunque alla creatura un punto danno.

ASSORBIMENTO MODERATO DEL DANNO (Typical Ability): Il corpo della creatura è così compatto che la stessa riduce di -3 danni ogni singolo attacco fisico (botta,taglio,punta) subito (indipendentemente dai dadi di danno tirati con l'attacco), questo beneficio non si estende ai danni diversi da quelli fisici (come fuoco e come i danni di molte magie i cui effetti non possono essere ricondotti a quelli di danni fisici). Deve osservarsi, però, che indipendentemente dalla riduzione del danno applicata ogni attacco andato a segno provocherà comunque alla creatura un punto danno.

IMMUNITÀ ALLE ARMI NORMALI / 5 DANNI A COLPO (Typical Ability): Il corpo della creatura possiede una particolare resistenza ai danni comuni. La creatura, infatti, riduce i primi 5 danni subiti da ogni singolo colpo inferto. Deve osservarsi, però, che indipendentemente dalla riduzione del danno applicata ogni attacco andato a segno provocherà comunque alla creatura un punto danno. I danni provocati dalla magia o dalle armi magiche che siano almeno +1 nonché dagli attacchi fisici ad esse equivalenti (ossia gli attacchi fisici delle creature aventi 5 o più dadi vita) non sono in alcun modo ridotti. 

IMMUNITÀ ALLE ARMI NORMALI / 5 DANNI A COLPO - VULNERABILITA' ARGENTO / NESSUNA RIDUZIONE (Typical Ability): Il corpo della creatura possiede una particolare resistenza ai danni comuni. La creatura, infatti, riduce i primi 5 danni subiti da ogni singolo colpo inferto. Deve osservarsi, però, che indipendentemente dalla riduzione del danno applicata ogni attacco andato a segno provocherà comunque alla creatura un punto danno. I danni provocati dalla magia o dalle armi magiche che siano almeno +1 nonché dagli attacchi fisici ad esse equivalenti (ossia gli attacchi fisici delle creature aventi 5 o più dadi vita) non sono in alcun modo ridotti. La creatura è inoltre vulnerabile alle armi costruite in argento le quali produrranno nei confronti della stessa il loro intero ammontare di danni.

IMMUNITÀ ALLE ARMI NORMALI / TOTALE (Typical Ability): Il corpo della creatura possiede una particolare resistenza ai danni comuni. La creatura, infatti, annulla totalmente i danni subiti da ogni singolo colpo inferto. I danni provocati dalla magia o dalle armi magiche che siano almeno +1 nonché dagli attacchi fisici ad esse equivalenti (ossia gli attacchi fisici delle creature aventi 5 o più dadi vita) non sono in alcun modo ridotti.

IMMUNITÀ ALLE ARMI MAGICHE +1 / 10 DANNI A COLPO (Typical Ability): Il corpo della creatura possiede una particolare resistenza ai danni . La creatura, infatti, annulla totalmente i danni subiti da ogni singolo colpo inferto con danni comuni e riduce di 10 danni ogni colpo provocato utilizzando armi magiche + 1. Deve osservarsi, però, che indipendentemente dalla riduzione del danno applicata ogni attacco andato a segno utilizzando un'arma magica +1 od un attacco ad essa equivalente provocherà comunque alla creatura un punto danno. I danni provocati dalla magia o dalle armi magiche che siano almeno +2 nonché dagli attacchi fisici ad esse equivalenti non sono in alcun modo ridotti.

CORPO COMPATTO (Least Special Ability): Nonostante questa creatura sia di taglia Huge la stessa occupa una sola posizione (esagono) nella mappa tattica in quanto il suo corpo risulta essere assai compatto.

FORMA INCORPOREA (Powerful Special Ability): Una creatura incorporea non ha alcuna consistenza fisica. Per tale motivo questa creatura è totalmente immune ad ogni forma di colpo critico. Essendo totalmente incorporea, la creatura può passare anche attraverso posizioni occupate da altre creature, anche se nemiche. La creatura inoltre non subisce restrizioni dovute alla tipologia del terreno né impedimenti presenti sullo stesso. Quando la creatura si sposta, inoltre, la stessa non subisce alcun attacco di opportunità da parte dei nemici che si trovano in corpo a corpo con la stessa. Si noti che, in ogni caso, la creatura non può terminare volontariamente il proprio movimento in una posizione occupata da un'altra creatura; se, per qualsiasi motivo, ciò avviene la creatura sarà automaticamente spostata in una casella libera adiacente selezionata casualmente. Parimenti, le creature fisiche possono attraversare le posizioni occupate dalle creature incorporee senza fermarsi sulle stesse e subendo i previsti attacchi di opportunità. Nonostante una creatura incorporea non possa attraversare oggetti solidi la creatura può passare attraverso qualsiasi tipo di piccola fessura come ad esempio dal buco di una serratura, dalla spazio presente sotto una porta od attraverso una crepa presente su una parete. Affinché la creatura possa effettuare azioni complesse (ad esempio attaccare) è, però, necessario che si trovi in uno spazio in grado di contenere adeguatamente il suo corpo nella forma estesa. Le creature incorporee, inoltre, agiscono in acqua con la stessa facilità con la quale agiscono nell'aria o nel vuoto. Le creature incorporee non possono cadere né subire danni da caduta. Le creature incorporee sono prive di peso (non faranno, ad esempio, scattare trappole che si attivano al passaggio di una creatura di un certo peso). Le creature incorporee, se non dotate di altro potere, non possono compiere azioni volte a sbilanciare, buttare a terra, spingere o spostare un avversario né possono subire questo tipo di azioni. Le creature incorporee si muovono in totale silenzio. Un non morto incorporeo può essere danneggiato dall'energia divina presente nell'acqua santa ma ha il 50% di resistere ad ogni sua esposizione.

CAMMINATORE DELLE  FORESTE (Lesser Special Ability): La creatura può attraversare posizioni occupate da vegetazione senza applicazione di alcuna penalità al suo fattore movimento.   

IMPRONTE NASCOSTE IN FORESTA (Least Special Ability): Quando questa creatura si muove in una foresta la stessa è in grado di non lasciare tracce ed impronte in modo tale da rendere più difficoltosi i tentativi di rintracciala o di seguirla.

MOVIMENTO SULLE MACERIE (Lesser Special Ability): La creatura può attraversare posizioni occupate da massi, pietre e sassi, rocce, macerie, rovine, e rifiuti che normalmente possono creare problemi utilizzando un punto movimento in meno di quanto normalmente previsto e senza rischiare di cadere, inoltre possono permanere e combattere in tali zone senza ottenere penalità alcuna al combattimento.   

MOVIMENTO TENTACOLARE (Moderate Special Ability): La creatura può attraversare ed occupare posizioni in cui sono presenti massi, pietre e sassi, rocce, macerie, rovine, e rifiuti che normalmente possono creare problemi senza richiare di cadere e senza subire le penalità previste in caso di permanenza (in ogni caso, però, dovranno utilizzare i punti movimento minimi richiesti per l'attraversamento di queste posizioni). Infine, in caso di atterramento (knockdown), queste creature perderanno il resto del round in corso ma non cadranno a terra (e non rischieranno di perdere le armi impugnate) potendo restare alzate sui tentacoli. 

CREATURE DELLE FOGNE (Lesser Special Ability): La creatura può vivere e combattere in zone puzzolenti e maleodoranti come fogne, latrine, discariche e cloache senza subire penalità e senza rischiare di subire il contagio di malattie infettive diffuse comunemente in zone insalubri.

LEGAME EMPATICO SELETTIVO [ZOMBIE] (Lesser Special Ability): La creatura possiede un particolare legame empatico selettivo con le creature appartenenti alla categoria indicata. Per questo motivo, la stessa potrà con una speciale non azione, da effettuarsi esclusivamente nella fase delle intenzioni, inviare telepaticamente comunicazioni od ordini alle stesse qualora si trovino entro 30 metri di distanza. In particolare, la creatura potrà inviare comunicazioni che comprendano fino a 10 parole (ad esclusione di articoli e congiunzioni) potendo suddividere i messaggi a proprio piacimento od inviando il medesimo messaggio che non superi la suddetta lunghezza a tutte le creature presenti nell'area della cui presenza abbia piena consapevolezza (non è richiesto alcun contattato visivo). Si noti, però, che trattandosi di un potere unidirezionale la creatura che lo usa non potrà ricevere risposte telepatiche mediante l'uso dello stesso. 

RAGNATELA (Superior Special Ability): Questa creatura produce una densa ragnatela biancastra che nasconde accuratamente nel suo territorio camuffandola tra le frasche ed il fogliame. Se non è stato predeterminato, quando si incontra questa creatura vi sono 4 possibilità su 6 che la stessa stessi abbia deposto e nascosto le ragnatele. Qualora vi siano le ragnatele, per determinare la loro presenza in un raggio di 24 metri dalla zona di incontro si tiri 1d6 per ogni 3 metri, con un risultato pari ad 1-2 in quella zona vi saranno le ragnatele. Un personaggio che dichiara di osservare attentamente la presenza delle ragnatele (azione che richiede un intero round) può effettuare una prova di osservare con penalità di -1. Se la prova riesce, il personaggio avrà individuato la presenza di eventuali ragnatele si trovino entro 9 metri di distanza dallo stesso nel suo arco di vista frontale. Una creatura che finisce nelle ragnatele resterà invischiata qualora non superi un tiro salvezza su riflessi. Se il tiro salvezza fallisce, il personaggio si considererà incapacitato e non potrà spostarsi dalla zona delle ragnatele. Per liberarsi dalla ragnatela la vittima potrà unicamente provare a liberarsi con la forza. Quando effettua tale azione, che richiede un intero round e comporta l'accumulo di un punto fatica, la creatura imprigionata dovrà superare un tiro salvezza su robustezza modificato dal punteggio di forza invece che di costituzione.  Se il tiro salvezza riesce, la creatura causerà alla ragnatela un danno + un danno ulteriore ogni 3 punti (arrotondati per difetto) per i quali ha superato il tiro salvezza. Le creature di taglia large che riescano nel tiro salvezza causano alla ragnatela 3 danni supplementari. Ogni esagono di ragnatela può subire fino a 20 punti danno prima di essere eliminato. I danni sono effettuati alla fine del round per cui la creatura sarà libera di agire solo nel round successivo alla distruzione della ragnatela. Terze creature possono, se munite di armi da taglio, aiutare a rompere la ragnatela. Costoro dovranno effettuare per ogni attacco un tiro salvezza su riflessi (con –5% di penalità se usano armi medium e -15% di penalità se usano armi large). Se la prova è effettuata con successo, l’attacco (senza necessità di alcun tiro per colpire) danneggerà solo la ragnatela provocandole normali danni, se invece la prova fallisce la ragnatela e la creatura bloccata si divideranno i danni provocati con l'attacco (la ragnatela subirà danni per eccesso). Le creature di taglia huge o gargantuan non sono bloccate da questa ragnatela.

SALTO INFERIORE (Lesser Special Ability): Quando questa creatura si trova sul terreno, una volta per ogni singolo round, può, in luogo di spostarsi di 3 metri di movimento (o anche di mezzo movimento), effettuare un grande balzo fino a 6 metri di distanza. Si noti che, qualora la creatura utilizza questo metodo di movimento per uscire dal corpo a corpo la stessa dovrà subire normalmente gli attacchi di opportunità.   

SALTO (Moderate Special Ability): Quando questa creatura si trova sul terreno, una volta per ogni singolo round, può, in luogo di spostarsi di 3 metri di movimento (o anche di mezzo movimento), effettuare un grande balzo fino a 9 metri di distanza. Si noti che, qualora la creatura utilizza questo metodo di movimento per uscire dal corpo a corpo la stessa dovrà subire normalmente gli attacchi di opportunità. 

SALTO SUPERIORE (Superior Special Ability): Quando questa creatura si trova sul terreno, una volta per ogni singolo round, può, in luogo di spostarsi di 3 metri di movimento (o anche di mezzo movimento), effettuare un grande balzo fino a 12 metri di distanza. Si noti che, qualora la creatura utilizza questo metodo di movimento per uscire dal corpo a corpo la stessa dovrà subire normalmente gli attacchi di opportunità. 

SPOSTAMENTO INCORPOREO (Powerful Special Ability): Essendo totalmente incorporea, la creatura può passare anche attraverso posizioni occupate da altre creature, anche se nemiche. La creatura inoltre non subisce restrizioni dovute alla tipologia del terreno né impedimenti presenti sullo stesso. Quando la creatura si sposta, inoltre, la stessa non subisce alcun attacco di opportunità da parte dei nemici che si trovano in corpo a corpo con la stessa. Si noti che, in ogni caso, la creatura non può terminare volontariamente il proprio movimento in una posizione occupata da un'altra creatura; se, per qualsiasi motivo, ciò avviene la creatura sarà automaticamente spostata in una casella libera adiacente selezionata casualmente. 

TRASMIGRAZIONE CORPOREA (Superior Special Ability): La creatura è dotata di un movimento speciale. In luogo di una sua azione di mezzo movimento la creatura può letteralmente sfaldarsi e ricompattarsi entro 9 metri di distanza dalla posizione originariamente occupata. Quando effettua tale movimento la creatura, divenendo totalmente incorporea, può passare anche attraverso posizioni occupate da altre creature, anche se nemiche. La creatura inoltre non subisce restrizioni dovute alla tipologia del terreno né impedimenti presenti sullo stesso. Tale azione di movimento è particolarmente veloce ed avviene ad un fattore iniziativa pari a +1. La creatura non subirà alcun attacco di opportunità da parte dei nemici che si trovano in corpo a corpo al momento in cui effettua tale spostamento. La creatura può utilizzare questa abilità unicamente una volta al round al posto di una comune azione di mezzo movimento. 

AVVISTAMENTO RIDOTTO INFERIORE (Least Special Ability): Il fisico della creatura e la sua modalità di movimento ed appostamento garantisce alla stessa un bonus di -1 sulle tabelle relative alla modalità di avvistamento in caso di incontro. Questo bonus non viene applicato qualora la creatura si trovi in un gruppo con creature che non posseggono questa capacità.

AVVISTAMENTO RIDOTTO (Lesser Special Ability):
Il fisico della creatura e la sua modalità di movimento ed appostamento garantisce alla stessa un bonus di -2 sulle tabelle relative alla modalità di avvistamento in caso di incontro. Questo bonus non viene applicato qualora la creatura si trovi in un gruppo con creature che non posseggono questa capacità.

AVVISTAMENTO RIDOTTO SUPERIORE (Lesser Special Ability):
Il fisico della creatura e la sua modalità di movimento ed appostamento garantisce alla stessa un bonus di -3 sulle tabelle relative alla modalità di avvistamento in caso di incontro. Questo bonus non viene applicato qualora la creatura si trovi in un gruppo con creature che non posseggono questa capacità.

MIMETIZZAZIONE INFERIORE [PALUDI, POZZE, ACQUITRINI] (Moderate Special Ability): Quando la creatura resta ferma è capace di mimetizzarsi nell'ambiente indicato. In particolare, fino a che resta ferma costei non potrà essere notata dalle creature che passino ad una distanza superiore a 30 metri ed otterrà una possibilità pari al 65% di non essere notata dalle creature che le passano ad una distanza inferiore. Utilizzare quest'abilità richiede un'azione complessa dalla durata dell'intero round e la creatura potrà risultare, quindi, nascosta solo alla fine del round. Per restare nascosta la creatura non potrà compiere altre azioni complesse e non potrà spostarsi (si faccia eccezioni per piccoli movimenti effettuati sul posto). Si noti che questa abilità non può essere utilizzata nei confronti di chi ha già visto la creatura fino a che questa non esce dalla sua linea visiva. Si noti che il tiro percentuale è effettuato segretamente dalla creatura un'unica volta ed il suo risultato sarà applicato a qualsiasi soggetto fino a che costei non si sposti od agisca diversamente. Il risultato di questo tiro si considererà incrementato di una penalità del +10% al fine di verificare se la creatura si è nascosta nei confronti di soggetti dotati di Sensi Superiori o che posseggano la competenza Observation ed abbiano superato una prova nella stessa (+15% nei confronti delle creature che abbiano entrambe le caratteristiche). Il risultato del tiro si considererà incrementato di un'ulteriore penalità del +25% al fine di verificare se la creatura si è nascosta nei confronti di soggetti dotati di infravisione (che sia attiva e sempre che la creatura si trovi all'interno del suo raggio). Qualora la creatura risulti nascosta con successo alla vista dei suoi avversari ed agisca improvvisamente costei imporrà loro una penalità di -3 alla relativa prova sulla sorpresa. Quando questa creatura viene incontrata vi sarà il 66% di possibilità che la stessa sia mimetizzata (qualora ciò non si verifichi oppure la mimetizzazione non riesce si applichino le normali regole per l'avvistamento). Quando questa creatura viene incontrata vi sarà il 66% di possibilità che la stessa sia mimetizzata (qualora ciò non si verifichi si applichino le normali regole per l'avvistamento). Qualora invece la mimetizzazione non riesce solo nei confronti di alcune creature si applichi solo alle stesse la comune regola per l'avvistamento.     

MIMETIZZAZIONE [PALUDI, POZZE, ACQUITRINI] (Moderate Special Ability): Quando la creatura resta ferma è capace di mimetizzarsi nell'ambiente indicato. In particolare, fino a che resta ferma costei non potrà essere notata dalle creature che passino ad una distanza superiore a 30 metri ed otterrà una possibilità pari all'80% di non essere notata dalle creature che le passano ad una distanza inferiore. Utilizzare quest'abilità richiede un'azione complessa dalla durata dell'intero round e la creatura potrà risultare, quindi, nascosta solo alla fine del round. Per restare nascosta la creatura non potrà compiere altre azioni complesse e non potrà spostarsi (si faccia eccezioni per piccoli movimenti effettuati sul posto). Si noti che questa abilità non può essere utilizzata nei confronti di chi ha già visto la creatura fino a che questa non esce dalla sua linea visiva. Si noti che il tiro percentuale è effettuato segretamente dalla creatura un'unica volta ed il suo risultato sarà applicato a qualsiasi soggetto fino a che costei non si sposti od agisca diversamente. Il risultato di questo tiro si considererà incrementato di una penalità del +10% al fine di verificare se la creatura si è nascosta nei confronti di soggetti dotati di Sensi Superiori o che posseggano la competenza Observation ed abbiano superato una prova nella stessa (+15% nei confronti delle creature che abbiano entrambe le caratteristiche). Il risultato del tiro si considererà incrementato di un'ulteriore penalità del +25% al fine di verificare se la creatura si è nascosta nei confronti di soggetti dotati di infravisione (che sia attiva e sempre che la creatura si trovi all'interno del suo raggio). Qualora la creatura risulti nascosta con successo alla vista dei suoi avversari ed agisca improvvisamente costei imporrà loro una penalità di -3 alla relativa prova sulla sorpresa. Quando questa creatura viene incontrata vi sarà il 66% di possibilità che la stessa sia mimetizzata (qualora ciò non si verifichi oppure la mimetizzazione non riesce si applichino le normali regole per l'avvistamento). Quando questa creatura viene incontrata vi sarà il 66% di possibilità che la stessa sia mimetizzata (qualora ciò non si verifichi si applichino le normali regole per l'avvistamento). Qualora invece la mimetizzazione non riesce solo nei confronti di alcune creature si applichi solo alle stesse la comune regola per l'avvistamento.       

MIMETIZZAZIONE SUPERIORE [PALUDI, POZZE, ACQUITRINI] (Moderate Special Ability): Quando la creatura resta ferma è capace di mimetizzarsi nell'ambiente indicato. In particolare, fino a che resta ferma costei non potrà essere notata dalle creature che passino ad una distanza superiore a 30 metri ed otterrà una possibilità pari al 95% di non essere notata dalle creature che le passano ad una distanza inferiore. Utilizzare quest'abilità richiede un'azione complessa dalla durata dell'intero round e la creatura potrà risultare, quindi, nascosta solo alla fine del round. Per restare nascosta la creatura non potrà compiere altre azioni complesse e non potrà spostarsi (si faccia eccezioni per piccoli movimenti effettuati sul posto). Si noti che questa abilità non può essere utilizzata nei confronti di chi ha già visto la creatura fino a che questa non esce dalla sua linea visiva. Si noti che il tiro percentuale è effettuato segretamente dalla creatura un'unica volta ed il suo risultato sarà applicato a qualsiasi soggetto fino a che costei non si sposti od agisca diversamente. Il risultato di questo tiro si considererà incrementato di una penalità del +10% al fine di verificare se la creatura si è nascosta nei confronti di soggetti dotati di Sensi Superiori o che posseggano la competenza Observation ed abbiano superato una prova nella stessa (+15% nei confronti delle creature che abbiano entrambe le caratteristiche). Il risultato del tiro si considererà incrementato di un'ulteriore penalità del +25% al fine di verificare se la creatura si è nascosta nei confronti di soggetti dotati di infravisione (che sia attiva e sempre che la creatura si trovi all'interno del suo raggio). Qualora la creatura risulti nascosta con successo alla vista dei suoi avversari ed agisca improvvisamente costei imporrà loro una penalità di -3 alla relativa prova sulla sorpresa. Quando questa creatura viene incontrata vi sarà il 66% di possibilità che la stessa sia mimetizzata (qualora ciò non si verifichi oppure la mimetizzazione non riesce si applichino le normali regole per l'avvistamento). Quando questa creatura viene incontrata vi sarà il 66% di possibilità che la stessa sia mimetizzata (qualora ciò non si verifichi si applichino le normali regole per l'avvistamento). Qualora invece la mimetizzazione non riesce solo nei confronti di alcune creature si applichi solo alle stesse la comune regola per l'avvistamento.       

IRRADIARE LUCE (Lesser Special Ability): Questa creatura è in grado di irradiare dal proprio corpo luce trasformandosi in una fonte luminosa. Il corpo della creatura irradierà luce di colore rossastro in grado di illuminare chiaramente in un raggio di 6 metri dalla stessa. La creatura può attivare o mantenere questa abilità a tempo indefinito.  

COMBATTIMENTO SUBACQUEO (Moderate Special Ability): La creatura può combattere e muoversi a proprio agio sotto la superficie dell'acqua. Per questo motivo potrà ridurre la sua penalità all'iniziativa e quella alla loro Thac0 di due punti. Inoltre, se utilizzano armi da punta o attacchi naturali producono il 100% dei danni inflitti normalmente potendo anche effettuare la manovra di carica. Chi possiede questa competenza, infine, annulla ogni penalità quando combatte parzialmente immerso contro esseri che si trovano in superficie (continuano, però ad applicarsi le penalità al suo movimento).

CAMMINATA ACQUATICA (Lesser Special Ability): Questa creatura è in grado di spostarsi camminando (senza nuotare) con il corpo parzialmente immerso nell'acqua riducendo di una classe la penalità al movimento che le sarebbe normalmente applicata. Si noti che quest'abilità non riduce l'eventuale penalità al combattimento prevista per il corpo parzialmente immerso nell'acqua.

INFETTARE LA LICANTROPIA (Superior Special Ability): Il morso di questa creatura può diffondere il morbo della licantropia.

EVASIONE INFERIORE (Least Special Ability): Questa creatura è in grado di spostarsi così agilmente da poter evadere gli attacchi alle spalle dei propri nemici. In particolare, questa creatura potrà utilizzare la competenza Evasive Fighting disponendo di una prova complessiva pari a 10.

EVASIONE MINORE (Lesser Special Ability): Questa creatura è in grado di spostarsi così agilmente da poter evadere gli attacchi alle spalle dei propri nemici. In particolare, questa creatura potrà utilizzare la competenza Evasive Fighting disponendo di una prova complessiva pari a 12.

EVASIONE MIGLIORATA (Moderate Special Ability): Questa creatura è in grado di spostarsi così agilmente da poter evadere gli attacchi alle spalle dei propri nemici. In particolare, questa creatura potrà utilizzare la competenza Evasive Fighting disponendo di una prova complessiva pari a 14.

EVASIONE SUPERIORE (Superior Special Ability): Questa creatura è in grado di spostarsi così agilmente da poter evadere gli attacchi alle spalle dei propri nemici. In particolare, questa creatura potrà utilizzare la competenza Evasive Fighting disponendo di una prova complessiva pari a 16.

WIZARD ITEM USAGE (Lesser Special Ability): La creatura può essere considerata come un mago di livello pari ai dadi vita posseduti al fine di utilizzare oggetti magici riservati alla classe dei maghi.

RESPIRARE IN ACQUA (Moderate Special Ability): Questa creatura è in grado di respirare sott'acqua come se si trovasse sopra la superficie.

SCALARE INFERIORE (Least Special Ability): Questa creatura è in grado di utilizzare l'abilità dei ladri scalare parenti disponendo di una prova base pari al 50%. Laddove applicabile questa creatura si considera ai fini delle regole di scalata come uno
Scalatore.

SCALARE MINORE (Lesser Special Ability): Questa creatura è in grado di utilizzare l'abilità dei ladri scalare parenti disponendo di una prova base pari al 66%. Laddove applicabile questa creatura si considera ai fini delle regole di scalata come uno Specialista.

SCALARE MIGLIORATO
(Moderate Special Ability): Questa creatura è in grado di utilizzare l'abilità dei ladri scalare parenti disponendo di una prova base pari al 75%. Laddove applicabile questa creatura si considera ai fini delle regole di scalata come uno
Specialista.

SCALARE SUPERIORE
(Superior Special Ability): Questa creatura è in grado di utilizzare l'abilità dei ladri scalare parenti disponendo di una prova base pari al 95%. Laddove applicabile questa creatura si considera ai fini delle regole di scalata come uno
Specialista.

MOVIMENTO LATERALE (Moderate Special Ability): Qualora durante un combattimento si spostino dalla posizione originariamente occupata in una qualsiasi altra posizione che si trovi sempre adiacente al proprio avversario (senza quindi lasciare il corpo a corpo con lo stesso) quest'ultimo non potrà effettuare alcun attacco di opportunità nei confronti della creatura.

VOLO SILENZIOSO (Lesser Special Ability): La creatura riesce a volare in modo così silenzioso da imporre in caso di incontro errante un modificatore di -2 alla modalità di avvistamento ed, in ogni caso, una penalità di -2 al tiro sulla sorpresa (cumulabile con le penalità previste dalle modalità di avvistamento in caso di incontro errante).


[FREDDO] [FUOCO / CALORE] [ELETTRICITÀ] [ACIDO] [ENERGIA NEGATIVA] [LUCE]

VULNERABILITÀ MINORE [PUNTA]  (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente sensibile ai danni fisici della tipologia specificata; per tale motivo costei subirà il 125% (con arrotondamento regolare) di tutti i danni fisici della suddetta tipologia.

VULNERABILITÀ MODERATA [PUNTA]  (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente sensibile ai danni fisici della tipologia specificata; per tale motivo costei subirà il 133% (con arrotondamento regolare) di tutti i danni fisici della suddetta tipologia.

VULNERABILITÀ SUPERIORE [PUNTA] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente sensibile ai danni fisici della tipologia specificata; per tale motivo costei subirà il 150% (con arrotondamento regolare) di tutti i danni fisici della suddetta tipologia.

VULNERABILITÀ STRAORDINARIA [PUNTA] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente sensibile ai danni fisici della tipologia specificata; per tale motivo costei subirà il 175% (con arrotondamento regolare) di tutti i danni fisici della suddetta tipologia.

VULNERABILITÀ MASSIMA [PUNTA] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente sensibile ai danni fisici della tipologia specificata; per tale motivo costei subirà il 200% (con arrotondamento regolare) di tutti i danni fisici della suddetta tipologia.

VULNERABILITÀ SUPERIORE [FREDDO] (Typical Ability): Il corpo della creatura è particolarmente sensibile all'elemento indicato; per tale motivo costei subirà il 150% (con arrotondamento regolare) di tutti i danni causati attraverso l'uso di tale elemento siano essi di natura magica che naturale.

SENSIBILITÀ ALLA LUCE SOLARE (Lesser Special Vulnerability): Questa creatura è particolarmente sensibile alla luce solare od alla luce ad essa equivalente (qualsiasi fonte luminosa in grado di illuminare in un raggio di 12 metri). Per tale motivo, quest'essere cerca di evitarla girando all'esterno nelle ore notturne. Se costretta a combattere nel raggio di illuminazione di una luce pari a quella del giorno la creatura subirà una penalità di -1 ai suoi tiri per colpire

AVVERSITÀ ALLA LUCE SOLARE (Moderate Special Vulnerabity): Queste creature sono estremamente vulnerabili alla luce solare. Per tale motivo, ogni volta che si trovano esposte direttamente a tale fonte di luce o nel raggio di illuminazione pieno di una fonte ad essa equivalente (capace di illuminare in un raggio base di 12 metri di distanza) questi esseri saranno considerati automaticamente incapacitati.

RAGGIO DI ATTACCO RIDOTTO (Lesser Special Vulnerability): Nonostante questa creatura sia di dimensioni Huge la stessa può effettuare attacchi in corpo a corpo solo nelle posizioni immediatamente adiacenti a quella occupata.

LENTEZZA NEI MOVIMENTI INFERIORE (Least Special Vulnerability): Questa creatura effettua le proprie azioni più lentamente del normale. Costei quindi riceve un malus alle proprie iniziative pari a +1 che sarà applicato, una sola volta per round di combattimento, direttamente al risultato ottenuto dal dado lanciato per l'iniziativa prima dell'applicazione di ogni altro modificatore. La creatura, inoltre, riceve una penalità di -1 a tutte le prove di carica.

LENTEZZA NEI MOVIMENTI MINORE (Lesser Special Vulnerability): Questa creatura effettua le proprie azioni più lentamente del normale. Costei quindi riceve un malus alle proprie iniziative pari a +2 che sarà applicato, una sola volta per round di combattimento, direttamente al risultato ottenuto dal dado lanciato per l'iniziativa prima dell'applicazione di ogni altro modificatore. La creatura, inoltre, riceve una penalità di -2 a tutte le prove di carica.

LENTEZZA NEI MOVIMENTI (Moderate Special Vulnerability): Questa creatura effettua le proprie azioni più lentamente del normale. Costei quindi riceve un malus alle proprie iniziative pari a +3 che sarà applicato, una sola volta per round di combattimento, direttamente al risultato ottenuto dal dado lanciato per l'iniziativa prima dell'applicazione di ogni altro modificatore. La creatura, inoltre, riceve una penalità di -3 a tutte le prove di carica.

LENTEZZA NEI MOVIMENTI SUPERIORE (Superior Special Vulnerability): Questa creatura effettua le proprie azioni più lentamente del normale. Costei quindi riceve un malus alle proprie iniziative pari a +4 che sarà applicato, una sola volta per round di combattimento, direttamente al risultato ottenuto dal dado lanciato per l'iniziativa prima dell'applicazione di ogni altro modificatore. La creatura, inoltre, riceve una penalità di -4 a tutte le prove di carica.

MINORI CAPACITÀ DI  CARICA (Least Special Weakness): Questa creatura ha inferiori capacità di carica. Per tale motivo la creatura riceve costantemente un mauls di -2 al tiro per determinare il successo di una manovra di carica.

IMPOSSIBILITÀ A CARICARE (Lesser Special Weakness): La creatura non può effettuare in alcun caso una manovra di carica.

DEBOLEZZA CORPOREA INFERIORE (Moderate Special Weakness): La creatura ha un corpo esile e meno robusto per la sua stazza, dopo aver determinato i suoi punti ferita applicando ogni modificatore, occorre applicare una penalità di -1 per dado vita della creatura. In ogni caso, la creatura non potrà raggiungere, applicando questa penalità, un ammontare di punti ferita inferiore ad 1 moltiplicato per i suoi dadi vita.

GRACILITÀ CORPOREA INFERIORE (Lesser Special Weakness): La creatura ha un corpo più gracile rispetto alle medesime creature della sua taglia. Per questo motivo, quando la stessa tira i dadi per determinare i suoi punti ferita per ogni dado vita la stessa non potrà ottenere un ammontare di punti ferita superiore al suo massimale ridotto di un punto (ad esempio una creatura di taglia media non potrà ottenere un risultato superiore a 7 punti ferita per dado vita). Sarà dunque necessario ridurre ogni risultato che risulti superiore fino a raggiungere il massimale previsto da questa limitazione.

GRACILITÀ CORPOREA MINORE (Moderate Special Weakness): La creatura ha un corpo più gracile rispetto alle medesime creature della sua taglia. Per questo motivo, quando la stessa tira i dadi per determinare i suoi punti ferita per ogni dado vita la stessa non potrà ottenere un ammontare di punti ferita superiore al suo massimale ridotto di due punti (ad esempio una creatura di taglia media non potrà ottenere un risultato superiore a 6 punti ferita per dado vita). Sarà dunque necessario ridurre ogni risultato che risulti superiore fino a raggiungere il massimale previsto da questa limitazione.

GRACILITÀ CORPOREA (Superior Special Weakness): La creatura ha un corpo più gracile rispetto alle medesime creature della sua taglia. Per questo motivo, quando la stessa tira i dadi per determinare i suoi punti ferita per ogni dado vita la stessa non potrà ottenere un ammontare di punti ferita superiore al suo massimale ridotto di tre punti (ad esempio una creatura di taglia media non potrà ottenere un risultato superiore a 5 punti ferita per dado vita). Sarà dunque necessario ridurre ogni risultato che risulti superiore fino a raggiungere il massimale previsto da questa limitazione.

CREATURA NON EPICA (9/10 DV) (Moderate Special Weakness): Nonostante i dadi vita posseduti la creatura non può considerarsi epica e non riceve i poteri normalmente concessi alle creature mostruose che hanno raggiunto i suoi dadi vita.

CREATURA NON EPICA (11/13 DV) (Superior Special Weakness): Nonostante i dadi vita posseduti la creatura non può considerarsi epica e non riceve i poteri normalmente concessi alle creature mostruose che hanno raggiunto i suoi dadi vita.

CREATURA NON EPICA (15/17 DV) (Powerful Special Weakness): Nonostante i dadi vita posseduti la creatura non può considerarsi epica e non riceve i poteri normalmente concessi alle creature mostruose che hanno raggiunto i suoi dadi vita.

HABITAT PREFERITO [FORESTA] (Moderate Special Weakness): La creatura ha un rapporto speciale, quasi simbiotico, con l'ambiente indicato. Per tale motivo, cercherà di non abbandonarlo ma qualora sia costretta o necessitata ad allontanarsi dallo stesso sarà costantemente considerata debilitata (link) fino a quando non vi farà ritorno.

CONCENTRAZIONE DEGLI ATTACCHI MULTIPLI (Moderate Special Weakness): Data la sua particolare conformazione fisica tutti gli attacchi multipli simultanei che la creatura può sferrare possono essere dalla stessa diretti unicamente contro il medesimo avversario che si trova in corpo a corpo non potendo direzionarli contro avversari diversi.

DIVERSIFICAZIONE DEGLI ATTACCHI MULTIPLI (Powerful Special Weakness): Data la sua particolare conformazione fisica tutti gli attacchi multipli simultanei che la creatura può sferrare possono essere dalla stessa diretti unicamente contro avversari diversi che si trovino comunque in corpo a corpo potendo direzionare uno solo dei suoi attacchi alla volta contro il medesimo avversario.

VISTA MONOCULARE (Moderate Special Vulnerability): Questa creatura ha un solo occhio che le impedisce di osservare bene la tridimensionalità degli oggetti, per questo motivo riceve costantemente una penalità di -5% a tutti i tiri salvezza su riflessi, di -2 alla sorpresa, di -1 alle prove di avvistamento in caso di incontro errante.