Incantare gli oggetti magici, sia di origine magica che divina, Ŕ un procedimento lungo e complesso. Attraverso questo procedimento si esalta l'aura magica naturalmente presente negli oggetti che occorre incantare e si infonde negli stessi la nuova energia convogliata dal potere magico o divino dell'incantatore. Questo procedimento lascia, per˛ nel corpo dell'incantatore un potenziale magico che, una volta accumulato, costui pu˛ utilizzare seguendo le seguenti regole.   

PUNTI INCANTAMENTO

Ogni volta che un personaggio riesce nella procedura di incantamento di un oggetto magico costui acquista un ammontare di punti incantamento pari ad 1 ogni 50 punti esperienza pieni di valore dell'oggetto magico. Qualora, per esempio, un personaggio riuscisse ad incantare un'arma con un incantamento generale +1 della scuola Enchantment il cui valore Ŕ pari a 500 xp costui riceverebbe immediatamente 10 punti incantamento. In caso di oggetti magici minori i personaggi ottettanno 1 punto incantamento per grado di potenza dell'oggetto (partendo da 1 punto incantamento per un Least fino ad arrivare a 5 punti incantamento per un Greate). Si noti che i personaggi appartenenti sia ad una classe di utenti di magia che di sacerdoti accumuleranno e dovranno utilizzare questi punti separatamente nelle diverse classi.

I punti incantamento cosý ottenuti possono essere accumulati e conservati dal personaggio a tempo indefinito fino a che costui non decide di spenderli.

Grazie alle loro conoscenza i Maestri Incantatori [link] possono riuscire ad ottenere punti incantamento supplementari (esclusivamente come utenti di magia). In particolare, ogni volta che un Maestro Incantatore ottiene punti incantamento costui ha una possibilitÓ pari al 10% per ogni livello di potere in cui ha raggiunto tale rango di ottenere un punto incantamento supplementare. Questa tiro pu˛ essere ripetuto ogni 5 punti incantamento o frazione ottenuti dal Maestro Incantatore. Se, ad esempio, un Maestro Incantatore nei primi tre livelli di potere produce un oggetto magico da 350 punti esperienza costui otterrÓ direttamente 7 punti incantamento e potrÓ verificare due volte se ha ottenuto 1 punto incantamento supplementare avendo il 30% di possibilitÓ di ottenerne per ognuno di questi tiri.

Alcuni oggetti magici non concedono punti incantamento o li concedono in misura ridotta:

Pergamene dei Maghi e dei Sacerdoti: scrivere pergamene magiche non conferisce alcun punto incantamento.

Pozioni ed Oli Magici: le pozioni prodotte con successo conferiscono solo la metÓ dei punti incantamento che sarebbero normalmente concesso in base al loro valore in punti esperienza (qualora Ŕ utilizzato il duplicatore di fluidi si considererÓ una sola delle pozioni prodotte). Ossia 1 punto incantamento ogni 100 punti esperienza pieni di valore della pozione. Per gli oli magici si consideri invece 1 punto incantamento ogni 75 punti esperienza pieni di valore dell'olio magico

UTILIZZO DEI PUNTI INCANTAMENTO

Dopo averli accumulati i personaggi delle classi degli utenti di magia e dei sacerdoti possono utilizzare i punti incantamento utilizzando le seguenti regole.

PUNTI INCANTAMENTO DEGLI UTENTI DI MAGIA

INCANTAMENTO DEI MINOR ENCHANTMENT [link]

Riduzione dei tempi di produzione

I punti incantamento possono essere utilizzati per ridurre i tempi di produzione dei minor enchantment. L'ammontare di punti incantamento richiesti per ottenere questo beneficio e la riduzione ottenuta dipendono dalla potenza dell'incantamento minore come indicato nella seguente tabella. Questa riduzione pu˛ cumularsi con ogni altra riduzione fermo restando i tempi di produzioni minimo indicati nel regolamento per la produzione di incantamenti minori. 

POTENZA DELL'INCANTAMENTO

PUNTI RICHIESTI

RIDUZIONE DEI TEMPI DI PRODUZIONE

Least Minor Enchantment 1 punto incantamento 2 giorni
Lesser Minor Enchantment 2 punti incantamento 4 giorni
Minor Enchantment 3 punti incantamento 6 giorni
Superior Minor Enchantment 4 punti incantamento 8 giorni
Greater Minor Enchantment 5 punti incantamento 10 giorni

Miglioramento delle possibilitÓ di incantamento

Gli utenti di magia possono utilizzare punti incantamento per migliorare le loro possibilitÓ di creare un incantamento magico minore. Tale scelta deve essere effettuata al momento della decisione del procedimento prima di effettuare un qualsiasi tiro (ivi compreso quello relativo alle competenze non relative alle armi eventualmente possedute). In particolare, il personaggio riceverÓ un bonus di +2% per ogni punto incantamento utilizzato fino ad un massimo di +20% per l'utilizzo di 10 punti incantamento.

INCANTAMENTO DELLE POZIONI [link]

Miglioramento delle possibilitÓ di incantamento

Gli utenti di magia possono utilizzare punti incantamento per migliorare le loro possibilitÓ di creare pozioni magiche. Tale scelta deve essere effettuata al momento della decisione del procedimento prima di effettuare un qualsiasi tiro (ivi compreso quello relativo alle competenze non relative alle armi eventualmente possedute). In particolare, il personaggio riceverÓ un bonus di +3% per ogni punto incantamento utilizzato fino ad un massimo di +15% per l'utilizzo di 5 punti incantamento.

INCANTAMENTO DEGLI OGGETTI MAGICI MAGGIORI [link]

Riduzione dei Tempi di Produzione

Gli utenti di magia possono utilizzare 6 punti incantamento accumulati per ridurre i tempi di produzione dell'oggetto magico maggiore di 10 giorni. Questa operazione pu˛ essere utilizzata fino a due volte per i Lesser Enchantment, fino a quattro volte per i Superior Enchantment e sei volte per un Greater Enchantment.

Sostituzione della Risorsa Mistica Comune

Gli utenti di magia possono utilizzare 25 punti incantamento accumulati in sostituzione di una qualsiasi risorsa mistica comune (Common Mystical Resource), il cui impiego sia richiesto come obbligatorio (non quindi come risorsa supplementare) ai fini della procedura di incantamento di un Lesser Enchantment.

Miglioramento delle possibilitÓ di incantamento

L'utenti di magia possono utilizzare punti incantamento per migliorare le loro possibilitÓ di creare un incantamento magico minore. Tale scelta deve essere effettuata al momento della decisione del procedimento prima di effettuare un qualsiasi tiro (ivi compreso quello relativo alle competenze non relative alle armi eventualmente possedute). In particolare, il personaggio riceverÓ un bonus di +1% per ogni punto incantamento utilizzato fino ad un massimo di +10% per l'utilizzo di 10 punti incantamento.

RECUPERO DELLE ENERGIE MAGICHE

Una volta ogni 24 ore gli utenti di magia possono spendere 1 punto incantamento restando fermi ed in concentrazione per un turno (interrompere questa operazione comporterÓ lo spreco del punto incantamento ma il tentativo di recupero non considererÓ effettuato ed il personaggio potrÓ ripeterlo nuovamente nell'arco delle medesime 24 ore) recuperando in questo modo 3 punti magia + 1 punto magia supplementare ogni 2 livelli di esperienza raggiunti oltre il primo (4 punti magia al 1░ e 2░ livello, 5 punti magia al 3░ e 4░ livello, 6 punti magia al 5░ e 6░ livello, 7 punti magia al 7░ ed all'8░ livello, 8 punti magia al 9░ e 10░ livello) fino ad un massimo di 10 punti magia a partire dall'11░ livello di esperienza. I punti magia saranno ottenuti seguendo le normali regole del recupero dei punti magia.

STUDIARE E RICERCARE INCANTESIMI

Gli utenti di magia possono spendere 1 punto incantamento ogni due livelli di potere della magia (1 punto incantamento per magie di 1░ e 2░ livello di potere, 2 punti incantamento per magie di 3░ e 4░ livello di potere) che si apprestano a studiare o ricercare per ridurre i tempi necessari ad effettuare tali operazioni. In questo caso l'utente di magia ridurrÓ il tempo necessario a studiare l'incantesimo di un ammontare di giorni pari al 10% (per eccesso). Tale riduzione Ŕ cumulabile con altre riduzioni quale, ad esempio, quella dovuta alla competenza non relativa alle armi Learning.

Quando gli utenti di magia falliscono nel loro tentativo di imparare un nuovo incantesimo [link] costoro possono spendere 15 punti incantamento + 5 punti addizionali per ogni livello di potere della magia fallita superiore al primo per ottenere una nuova possibilitÓ di imparare quello specifico incantesimo senza dover necessariamente attendere di superare un nuovo livello di esperienza quali utenti di magia. A differenza di questo ultimo caso, per˛, quando gli utenti di magia riprovano ad imparare un incantesimo utilizzando i punti incantamento costoro non saranno considerati come di un livello di conoscenza superiore ai fini delle possibilitÓ di imparare la magia.

PUNTI INCANTAMENTO DEI SACERDOTI

INCANTAMENTO DEI MINOR ENCHANTMENT

Miglioramento delle possibilitÓ di incantamento

I sacerdoti possono utilizzare punti incantamento per migliorare le loro possibilitÓ di creare un incantamento magico minore. Tale scelta deve essere effettuata al momento della decisione del procedimento prima di effettuare un qualsiasi tiro (ivi compreso quello relativo alle competenze non relative alle armi eventualmente possedute). In particolare, il personaggio riceverÓ un bonus di +2% per ogni punto incantamento utilizzato fino ad un massimo di +20% per l'utilizzo di 10 punti incantamento.

INCANTAMENTO DEGLI OGGETTI MAGICI MAGGIORI [link]

Miglioramento delle possibilitÓ di incantamento

I sacerdoti possono utilizzare punti incantamento per migliorare le loro possibilitÓ di creare un incantamento magico minore. Tale scelta deve essere effettuata al momento della decisione del procedimento prima di effettuare un qualsiasi tiro (ivi compreso quello relativo alle competenze non relative alle armi eventualmente possedute). In particolare, il personaggio riceverÓ un bonus di +1% per ogni punto incantamento utilizzato fino ad un massimo di +10% per l'utilizzo di 10 punti incantamento.

UTILIZZO DELLE PERGAMENE CLERICALI [link]

 Quando utilizzando una pergamena dei sacerdoti costoro sbagliano il tiro per determinare se la divinitÓ ha ascoltato la preghiera rivoltale, i sacerdoti possono utilizzare punti incantamento (dopo aver effettuato il primo tiro) per ripetere il tiro effettuato come se disponessero di uno speciale punto divino (si noti che questo secondo tiro si sostituirÓ al primo e non potrÓ essere ripetuto nuovamente in alcun caso). Per ottenere questo beneficio il sacerdote deve utilizzare 1 punto incantamento per livello di potere della magia che non era riuscito a lanciare.

UTILIZZI SPECIFICI PER SINGOLO CULTO

Corazza Guardiana

I sacerdoti di ArgÓtis ottengono punti incantamento quando riescono ad animare una corazza guardiana. In particolare costoro ottengono 1 punto incantamento per dado vita della corazza animata.

Nel corso della produzione di una Corazza Guardiana i sacedoti di Argatis possono utilizzare 4 punti incantamento o 9 punti incantamento per concedere alla stessa rispettivamente 1 punto miglioria o 2 punti miglioria supplementari in modo permanente.

Utilizzando un piccolo rituale sacro consistente in un'azione complessa paragonabile al lancio di un incantesimo verbale e somatico dalla durata di un intero round ed avente raggio tocco, i sacerdoti di Argatis possono spendere 1 punto incantamento per curare fino a 5 punti ferita della loro corazza guardiana. Tale procedimento pu˛ essere ripetuto pi¨ volte ma per ogni singolo punto incantamento sarÓ necessario utilizzare nuovamente la suddetta azione rituale.

Commerciare Potere Divino

Quando i sacerdoti di ArgÓtis utilizzando il loro potere Commerciare Potere Divino costoro possono spendere punti incantamento per migliorare le loro possibilitÓ di ottenere la magia richiesta. In particolare, il personaggio riceverÓ un bonus di +10% per ogni punto incantamento utilizzato fino ad un massimo di +30% per l'utilizzo di 3 punti incantamento.

Commerciare Componenti Materiali

Quando i sacerdoti di ArgÓtis utilizzando il loro potere Commerciale Componenti Materiali costoro possono utilizzare 1 punto incantamento su un singolo vassoio. Tale operazione pu˛ avvenire su un solo vassoio selezionato dal sacerdote tra quelli a sua disposizione per quel singolo flusso divino. L'utilizzo di tale punto concede loro i seguenti benefici:
- il sacerdote pu˛ richiedere una dose di componenti supplementare;
- l'ammontare complessivo del valore dei componenti che possono essere chiesti sul vassoio aumenta di 50 monete d'oro;
- il sacerdote ottiene un bonus di +5 al tiro per determinare l'esito del commercio con la divinitÓ.
  

Rituali delle Forze della Natura

I sacerdoti delle Forze della Natura possono spendere punti incantamento nel corso dei loro rituali sacri (link) ottenendo +3 al punteggio di celebrazione del rito per ogni punto incantamento utilizzato, fino ad un massimo di +9 spendendo 3 punti incantamento.

Fusione delle Forze della Natura

I sacerdoti delle Forze della Natura possono spendere 4 punti incantamento quando memorizzano nel corso delle loro preghiere al fine di fondere due diversi elementi. In pratica, quando costoro operano questa fusione possono, nel corso del flusso di energia divina, memorizzare incantesimi da due diversi elementi primari come se fossero stati entrambi selezionati validamente dal sacerdote (senza, cioŔ, pagare punti preghiera supplementari). I sacerdoti, possono scegliere qualsiasi combinazione ma non potranno fondere tra loro due elementi contrapposti (ossia l'Acqua con il Fuoco e la Terra con l'Aria).

Lancia della Furia Elementale

Utilizzando 1 punto incantamento i sacerdoti delle Forze della Natura possono ottenere un bonus del +10% alle possibilitÓ di incantamento della loro lancia elementale mediante lo speciale rito da costoro conosciuto. I sacerdoti possono impiegare fino a 3 punti incantamento raggiungendo un bonus massimo pari al +30% (si noti che un tiro pari o superiore a 96 darÓ comunque luogo ad un fallimento critico).

Applicazione delle Rune Demoniache

I sacerdoti di BazarÓk possono spendere punti incantamento nel corso delle loro preghiere per migliorare le possibilitÓ di applicare rune demoniache ottenendo +10% alla possibilitÓ di applicazione per ogni punto incantamento utilizzato, fino ad un massimo di +30% spendendo 3 punti incantamento.